Parola d’ordine: liberarsi

Come da subject. Liberare la mente, il corpo, il cuore, dalla gabbia, da tutte le gabbie.

È tempo di fare una bella potatura della propria vita. No, non è una crisi di mezza età, anzi: ho appena imparato ad essere giovane. È solo che voglio vivere, senza avere attorno persone sbagliate e poco sincere. Per il resto, chi volete che mi abbatta? La seconda parola d’ordine è sempre “resilienza”.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in vita. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...