21 dicembre 2012. Giornata impegnativa.

maya

PROGRAMMA
(Attenzione: trattandosi della fine del mondo, non è possibile non partecipare)

ore 5.00 Sveglia della popolazione mondiale tramite il suono di sirene e campane che ricordano l’apocalisse e la fine del mondo.
ore 6.00 A seconda del fuso orario, tutti ad attendere l’arrivo dei Maya. Che non verranno.
ore 7.00 Atteso l’arrivo degli extraterrestri, che però non hanno ancora confermato via fax (tramite un’agenzia di viaggi autorizzata) la loro partecipazione.
ore 8.00 Arrivo dei presidenti degli Stati del G8. Per l’Italia, Mario Monti sarà accompagnato dal ministro degli Esteri poichè i Maya hanno dichiarato di non gradire nè la Fornero, nè la Cancellieri, nè Profumo.
ore 9.00 Arrivo dei Santi, Martiri, Cherubini e Serafini, annunciati dalle trombe degli arcangeli e da tutti gli angeli in colonna.
ore 10.00 Esecuzione dell’Inno per la fine del mondo: “Highway to hell“ degli AC/DC su tutto il pianeta e poi un brano a scelta per i vari paesi: ad esempio, per la Germania sarà eseguito “Adieu mein kleiner Gardeoffizier“, negli Stati Uniti “Tragedy” dei Bee Gees. Per l’Italia la Commissione Bicamerale del Parlamento ha proposto “Volare” di D. Modugno, per il riferimento al “blu dipinto di blu“, si attende l’OK del Vaticano, sono giunte proteste da parte di Gigi D’Alessio e Tiziano Ferro poichè i loro brani sono stati esclusi dalla selezione.
ore 10.30 Intervento ufficiale del Papa, con un’ora di omelia dopo lettura di passi dell’Apocalisse di Giovanni. In contemporanea, intervento in mondovisione del Dalai Lama e, per par condicio, del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese. A seguire interventi del fratello di Che Guevara, della regina Elisabetta, del capotribù dell’Isola di Pasqua, eccetera. Per l’occasione interverrà in esclusiva anche Bernardo Provenzano.
ore 11.45 Apocalisse brunch, buffet gratuito.
ore 12.30 Discorso di Barack Obama, a seguire discorso di Mario Monti.
ore 13.00 Assemblea generale del ONU, trasmessa a reti unificate in mondovisione.
ore 15.00 Un minuto di silenzio per ricordare tutti i deceduti prima della fine del mondo, e che pertanto non la vedranno.
ore 15.05 Inizio della cerimonia pubblica di premiazione e distribuzione di targhe ricordo e attestati di partecipazione alla più grande fine del mondo di tutti i tempi.
ore 17.00 Apertura Buffet (riservato ai VIP).
ore 18.00 Partenza dei Maya, che però non erano venuti, e a quanto pare neanche gli extraterrestri. Verrano indicate, come motivazioni (leggi: “scuse”) per l’assenza una serie di ritardi imputabili a Trenitalia.
ore 19.00 Grande spettacolo mondiale di fuochi d’ artificio, a seguire partita di calcio Brasile contro resto del mondo.
ore 21.00 Partenza Santi, Martiri, arcangeli ed angeli tutti (sempre in colonna), fine del divieto di bestemmiare.
ore 22.00 Chiusura cerimonia con Afterhour, openbar, bevande gratis per tutti.
ore 24.00 Special Event FINE DEL MONDO, sarà eseguito il brano “The Final Countdown“ in mondovisione.
a seguire: FINE DEL MONDO AFTERSHOW PARTY e per i più giovani si balla con i DJ-set sia dei DJ resident sia di quelli guest. Portate le birre!

Per aderire e partecipare, ovviamente, occorre obbligatoriamente cliccare su “partecipa” nell’evento su Facebook, vale anche per i Maya, gli extraterrestri, ed i santi, si fa eccezione solo per gli arcangeli ed i cherubini.

Citazioni d’obbligo e ringraziamenti:

La fine del mondo nel 2012? Una bischerata.
(Margherita Hack)

C’è della gente che si consolerebbe persino della fine del mondo, purché essi l’avessero preannunziata.
(Christian Friedrich Hebbel)

Quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla.
(Lao Tzu, Tao Te Ching)

Non aspettatevi troppo dalla fine del mondo. Resterete delusi.
(Stanislaw Jerzy Lec)

La fine del mondo siamo noi e quel che stiamo facendo al pianeta!
(un mio alunno dopo una mia lezione sui rifiuti tossici)

Non ti preoccupare del fatto che il mondo possa finire oggi. In Australia è già domani.
(Marcie, in Charles M. Schulz, Peanuts)

Non vi accorgete di quanto sono bella? Sono io, la fine del mondo!
(Una mia alunna)

Non è necessario immaginare la fine del mondo nel fuoco o nel ghiaccio, ci sono due altre possibilità: una sono le scartoffie e l’altra la nostalgia.
(Frank Zappa)

Maya? Fine del mondo? Il problema è la fine del mese!
(Una mia collega quando ha visto la busta paga)

La fine del mondo è quando mi siederò alla tastiera e scriverò: “shutdown -h now” per poi formattare tutto il sistema.
(Dio)

La risposa è 42.
(Douglas Adams)

Ci vediamo domani, alla faccia e in c**o ai Maya!
(un altro mio alunno)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in credenze e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a 21 dicembre 2012. Giornata impegnativa.

  1. minpeppex ha detto:

    Bellissima! Io però ho altri impegni, mi dispiace dover declinare l’invito ;-P

  2. donatella ha detto:

    questo programma…te lo confesso, era troppo impegnativo per me….:P
    eh gia’….sembrava la fine del mondo….ma sono (SIAMO) ancora qua!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...