.: Ancora feccia :.

Scusate il titolo un po’ volgare. E’ un riferimento a un altro post.
La sostanza è la stessa di quel post lì. Solo che quello era riferito a chi, per puro lucro, smaltisce e brucia rifiuti tossici in Campania. Qui invece, anche se la feccia è la stessa e dello stesso stile, c’è un minimo di documentazione fotografica di come certi residui pieni di petrolio (e puzzolenti come il petrolio) vengono smaltiti in piena Lombardia. Ora l’Italia è davvero unita. La presenza del materiale è già stata segnalata al NOE dei carabinieri di Brescia, nessuna informazione sugli ignoti che hanno abbandonato il materiale, che appare essere un residuo bituminoso (i residui bituminosi non sono semplici rifiuti speciali, sono rifiuti tossico-nocivi) proveniente o da una demolizione o da un qualche sottofondo stradale, e chissà quanto tempo ci vorrà per togliere questa massa impregnata di idrocarburi.
In campagna, a bordo strada. Non lontano dalle abitazioni.
Da sud a nord, l’Italia è una. Sempre uguale.
 

Rifiuti tossici a bordo strada

 
Rifiuti tossici

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in discariche, lombardia. Contrassegna il permalink.

Una risposta a .: Ancora feccia :.

  1. minpepp ha detto:

    150 anni di unità d'Italia, ed ecco in cosa siamo capaci di dimostrarci uniti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...