.: Settembre 2010 :.

La vita è una sequenza di giornate passate con il coltello tra i denti, in prima linea.
E allora, ci diamo un pizzico sulla pancia e stringiamo ulteriormente i denti, anche per non far cadere il coltello.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in stress. Contrassegna il permalink.

6 risposte a .: Settembre 2010 :.

  1. BlackLace ha detto:

    🙂 al pizzico sulla pancia non avevo mai pensato!!Un salutoBlack

  2. tiptop ha detto:

    Ci mancherebbe solo un coltello infilzato nel piede!

  3. lorypersempre ha detto:

    Ho letto il tuo articolo sul'alluvione rossa ungherese…Leela

  4. Galdo ha detto:

    si!

    ciao Ale 😉

  5. ladolcetempesta ha detto:

    nu pizzic acca' nu picchec alla'
    giusto per non pizzicarsi semp a stessa part'

    a alex' non sentivo questa esperessione dal 75 anno in cui persi l'opportunita' di combattere epr la mia citta'
    oggi so troppo vecchia e stanca
    ps
    attient o cultiell'
    ha ragione tiptap
    manca sol che lasc' o cultiell

    un bacione ale'

    ps
    ho letto il post di signor cima
    che ha postato ( su fesbucc') 
    il tuo sempre piu' attuale grido
    di come muore terra mia
    tuo post del febbraio 2006

  6. utente anonimo ha detto:

    "è cos e nient….e semb cos e nient…"
    (sua maestà EDUARDO)

    ps: ma che fine hai fatto?
    ciaoooo!
    Michele.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...