.: Martedì. Da Roma alle Marche :.

(Riproviamo)
In occasione dell’evento estivo “Un’estate alla Sapienza” che si svolgerà
all’interno della città universitaria dal 3 al 27 Luglio, la libreria Rinascita
Gordiani di Roma gestirà un ampio stand per la vendita dei libri e organizzerà
numerose presentazioni con autori del panorama letterario italiano.
Mercoledì 9 Luglio alle ore 21.00 presso il palco della Minerva, ci
sarà la presentazione del libro “Le vie infinite dei rifiuti” di Alessandro Iacuelli.
Interviene Sabrina Pisu, giornalista di Ecoradio. Ingresso libero.
 

Come già accennato la scorsa settimana, l’evento pubblico successivo
sarà sull’Adriatico, e precisamente in quel di Fano (PU),
nella frazione di San Costanzo.
Sabato 12 luglio, presso la Sala consiliare “Filippo Montesi”,
incontro pubblico dal titolo: “Rifiuti: Gestione velenosa o gestione
virtuosa?”
ore 20.45: proiezione del filmato realizzato dall Televisione della
Svizzera italiana sull’inchiesta Arcobaleno (sul traffico di rifiuti
tossici in Provincia di Pesaro e Urbino).
ore 21.30: Intervento di Alessandro Iacuelli,
autore del libro “Le vie infinite dei rifiuti. il sistema campano”,
ed.Rinascita 2008.
ore 22.15: intervento web di Enzo Favoino, (da confermare), della
Scuola agraria del Parco di Monza su “La raccolta differenziata dei
rifiuti ed i sistemi virtuosi di produzione di biogas”
ore 22.30: dibattito e conclusioni
 

Appena possibile, vedo se riesco a postare la locandina (non è ancora
in versione definitiva.
Per ora ne parla VivereFano.
 

Ed ora, passiamo a cose serie: perfino nella nuclearissima Francia,
come racconta Agora Magazine, ci si organizza per fare pressione per un’uscita
dal nucleare. Ancora una volta, l’Italia è in controtendenza 🙂
 

E passiamo a cose ancora più serie: vado a prendere un caffè. 🙂
Mi è necessario perchè… ehm… dunque, premetto: sono rimasto di nuovo
a piedi
. La catena di sfighe automobilistiche continua. Ma proprio a piedi
a piedi, nel senso che per andare da dove abito a dove lavoro, non c’è un autobus.
O ne prendo due, facendo mezzo giro della città, o vado a piedi. Opto per andare
a piedi.
Dunque, stamattina, quando sono quasi a metà strada, si ferma accanto a me
una vespa 50, guidata da un tipo che lavora da me come operaio, ovviamente
napoletano anche lui, e mi fa: “Guagliò aro stai jenn?”
Io: “Beh, andavo a lavoro…”
Lui: “Ma tien’ancor intenzione e c’ìì? O hai cambiato idea?”
Io: “No no ci sto andando…”
Lui: “E sagl cca! T’rong nu passaggio!”
Io: “Ma non ho il casco…”
Lui: “E che te ne fott! Sagl!”
Ho accettato il passaggio.
Di come sia il traffico sulla Tiburtina,
ne abbiamo parlato in tante occasioni, qui. Per cui già sapete…
Beh, che dire… da buon pilota napoletano di vespa, mi ha fatto andare
per traverso la colazione, mi ha fatto venire la certezza almeno tre volte di aver
perso un ginocchio per strada, magari per sfregamento laterale con un TIR, e mi
ha fatto arrivare a lavoro… in uno stato tale che sto tremando ancora…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in roma, stress, vie dei rifiuti. Contrassegna il permalink.

6 risposte a .: Martedì. Da Roma alle Marche :.

  1. minpepp ha detto:

    Come vedi, il casco era l’ultimo dei tuoi pensieri!!! ;-PPP
    Insomma, San Tonino ‘o meccanico alla fine ha fatto una grazia fasulla… ormai pure i santi sono taroccati!!! :-DDD

  2. minpepp ha detto:

    Come vedi, il casco era l’ultimo dei tuoi pensieri!!! ;-PPP
    Insomma, San Tonino ‘o meccanico alla fine ha fatto una grazia fasulla… ormai pure i santi sono taroccati!!! :-DDD

  3. utente anonimo ha detto:

    Più che un caffè ti ci vorrebbe una camomilla allora 🙂 Tanto ci ha pensato il tuo compaesano vespista a darti una bella sveglia…. Stasera che fai, torni a casa ancora con lui ?

    Buona giornata

  4. utente anonimo ha detto:

    Più che un caffè ti ci vorrebbe una camomilla allora 🙂 Tanto ci ha pensato il tuo compaesano vespista a darti una bella sveglia…. Stasera che fai, torni a casa ancora con lui ?

    Buona giornata

  5. alex321 ha detto:

    @minpepp: No no! Tonino ‘o meccanico ha sistemato la frizione.
    Ora è il blocco accensione che non va 🙂

    @anonimo: Abbiamo orari diversi, quindi non torno con lui :)))

  6. alex321 ha detto:

    @minpepp: No no! Tonino ‘o meccanico ha sistemato la frizione.
    Ora è il blocco accensione che non va 🙂

    @anonimo: Abbiamo orari diversi, quindi non torno con lui :)))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...