.: Integrazione al post precedente: l’Anticamera dell’Inferno :.

La storia resta quella del post precedente,
per chi se la fosse persa 🙂
Ad integrazione, e per dare qualche immagine che possa dare l’idea di cosa stesse succedendo,
vorrei far notare un paio di cose.
Ho parlato non solo di eserciti, ma anche di bande paramilitari. Qualcuno mi ha
fatto notare che dovrebbero essere delle accozzaglie di sbandati, e che lo
stesso esercito croato non fosse affatto preparato e addestrato, in quanto neonato. A volte è
così, ma non sempre, e soprattutto non nel luogo di cui si parla nella storia. Si può
vedere a tale proposito questo piccolo spezzone filmato in Croazia nel 1992, cioè un
attimo prima che ci andassimo a fare le vacanze. E’ un addestramento della brigata
commando “Frankopan” dell’HVO.
 

 

La brigata Frankopan ha operato in Bosnia Centrale, su di essa il generale Tihomir Blaskic, il comandante della Zona

operativa della Bosnia centrale del HVO, pare avesse un’autorità molto dubbia, nel senso che la brigata faceva un po’
come gli pareva. A dimostrazione di questo, il Tribunale Internazionale dell’Aja fa notare che la brigata era
comandata da qualcuno che non poteva comandarla. E questo qualcuno si chiamava Zarko Andric Zuti,

colonnello dell’esercito. Non poteva comandarla perchè era in pensione! Ma allo scoppio della guerra, era
sceso in campo, ovviamente in modo non ufficiale. Di Andric Zuti, i testimoni hanno detto: “un uomo davanti al

quale durante la guerra – ma anche dopo di essa – tremavano sia i Bosniaci che i Croati nel territorio della Bosnia

centrale”. Non è stato possibile processarlo, perchè è morto in un incidente stradale alla fine del 1995.
 

Sempre nel post precedente, si parla dell’Operazione Lampo e dell’Operazione Tempesta.
Su queste due violente operazioni militari, ci sono questi video fortemente propagandistici
e vomitevolmente trionfalistici.
 

Operazione Tempesta

 

Operazione Lampo

 

Per quanto riguarda invece l’attacco su Dubrovnik, consiglio questo breve filmato.
 


 

Mi raccomando non dimenticate che dobbiamo scegliere i nomi dei protagonisti 😉
 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in video clip, yugoslavia. Contrassegna il permalink.

4 risposte a .: Integrazione al post precedente: l’Anticamera dell’Inferno :.

  1. Anyanka ha detto:

    Letto tutto, ma i video me li guardo con calma. E si va al mare e si finge di non capire o vedere.

  2. alex321 ha detto:

    E pare che non ricordiamo più niente… 🙂

  3. rigirandola ha detto:

    Alex:
    dici?
    PAROLE IN pseudoLIBERTA’:
    ..e scordare e scordare quel che c’è da cancellare…ricordare ricordare come un tuffo in mezzo al mare….

  4. riccardogavioso ha detto:

    quegli avvenimenti sembrano non interessare più a nessuno, e un silenzio fragoroso è sceso sulla situazione odierna dell’ex-Jougoslavia.

    Post e blog davvero molto interessante, ti ho aggiunto al mio blogroll

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...