.: Krsko. Europa. :.



 

Il resto lo trovate su Altrenotizie. Poi se volete ne parliamo qua. I commenti sono aperti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in nucleare. Contrassegna il permalink.

18 risposte a .: Krsko. Europa. :.

  1. ladolcetempesta ha detto:

    bhe ho letto il piccolo e riporta piu o meno le stesse non allarmistiche notizie che ci sono in giro per i siti
    credo dovremo aspettare ancora un opo per sapere effettivamente se ci saranno problemi
    forse come diceva sotto daniele
    di vedere gli alberi viola

    pero ho notato come si sono affrettati a dichiarare che questo incidente non fara cambiare idea alla costruzione in casa di energia atomica

    http://it.notizie.yahoo.com/rtrs/20080605/tts-pickup-nuke-ca02f96.html

    come si dice chi vivra’ vedra’
    e sopratutto speriamo di vedere non in versione viola

  2. ladolcetempesta ha detto:

    bhe ho letto il piccolo e riporta piu o meno le stesse non allarmistiche notizie che ci sono in giro per i siti
    credo dovremo aspettare ancora un opo per sapere effettivamente se ci saranno problemi
    forse come diceva sotto daniele
    di vedere gli alberi viola

    pero ho notato come si sono affrettati a dichiarare che questo incidente non fara cambiare idea alla costruzione in casa di energia atomica

    http://it.notizie.yahoo.com/rtrs/20080605/tts-pickup-nuke-ca02f96.html

    come si dice chi vivra’ vedra’
    e sopratutto speriamo di vedere non in versione viola

  3. alex321 ha detto:

    Io invece dico che non serve aspettare: non verrà mai ammesso, se ci saranno problemi.

  4. rigirandola ha detto:

    e tutte le centraline di rilevazione….?
    Tutte gestite da Istituzioni sospette?
    O tu da fisico affermi che il problema c’è e stop?

  5. alex321 ha detto:

    Il problema c’è e stop.

  6. ladolcetempesta ha detto:

    ale questo forse da parte yugoslava
    non credo che se ci fossero problemi ai livelli allarmanti trieste terrebbe la popolazione all’oscuro
    voglio crederlo
    che non sia possibbile

  7. alex321 ha detto:

    La parte Slovena (non è più yugo da 10 anni) fa parte dell’UE.. per cui la cosa, compresi allarmi e stati di allerta, vengono inviati in automatico a Bruxelles…
    L’Unione Europea ha una gestione centralizzata degli allarmi nucleari, peraltro è una gestione fortemente automatizzata.

  8. ladolcetempesta ha detto:

    spiega il problema
    se e possibbile sintetizzarlo
    in un commento ovviamente
    ci aiuterebbe a capire di piu la portata di questo incidente

  9. missi ha detto:

    Ma vorrei, a questo punto, ascoltare cosa ne pensa Carlo Rubbia che già aveva espresso forti dubbi sul nuovo nucleare in Italia e il problema dello smaltimento delle scorie…[http://www.zonanucleare.com
    /questione_scorie_italia/carlo_rubbia.htm] Io, sono d’accordo con lui…al Governo, ed a chi lo sostiene sulle decisioni prese in materia importa relativamente…Ci liberiamo di un problema passandolo in eredità alle generazioni future.
    Si riapre quindi la polemica sul nucleare ma che fine hanno fatto i progetti per le centrali solari termiche? E perché Rubbia è dovuto andare in Spagna per dare concretezza al progetto?
    Questo

    volendo potevamo averlo anche noi e poi dimmi che nn devo dire W Zapatero! 😉

    Ti lascio un saluto Alex 🙂

  10. alex321 ha detto:

    Virgy: sul sistema europeo di allarmi nucleari trovi qualcosa qui:
    http://www.osservatoriobalcani.org/article/articleview/9667/1/50/

    Missi, da fisico non posso fare altro che sottoscrivere quanto scrivi 🙂

  11. macca ha detto:

    Beh, ma Noi, qui, diciamo ancora “Yugo”, in maniera senz’altro affettiva…
    🙂
    Io non so che pensare.
    Dico solo che tutto questo dovrebbe far riflettere, ma non per dire, sui reali rischi delle centrali atomiche.
    Quelle più recenti saranno più sicure, ma non assolutamente prive di problemi.
    Semplicemente non è possibile.
    Sono molto, molto preoccupato.
    Daniele

  12. alex321 ha detto:

    Che bello… anche io ho bei ricordi affettivi per la vecchia cara Yugo 🙂

  13. alex321 ha detto:

    Che bello… anche io ho bei ricordi affettivi per la vecchia cara Yugo 🙂

  14. ladolcetempesta ha detto:

    ok ale’ andro’ leggero
    e son sicura mi preoccupero’

  15. Rosslare ha detto:

    l’incidente paradossalmente rafforza la teoria dei costruttori di centrali nucleari perchè dimostra che la radioattività puo arrivarci dalla Francia, Slovenia, Svizzera oltre che dalla nostra cara Chernobyl.
    Il problema sono solo le scorie da smaltire ma intanto riversiamo tonnellate e tonnellate di anidride carbonica ed altre schifezze varie con le nostre brave antidiluviane centrali elettriche a combustibile fossile. se dobbiamo e scegliere come morire tanto vale farlo senza continuare ad arricchire i petrolieri.
    non illudiamoci: le centrali eoliche o cosiddette alternative non le faranno MAI.

  16. utente anonimo ha detto:

    Già me li vedo Scajola, Berlusconi e gli altri furbetti promotori del nucleare:
    “azz, proprio adesso che stavamo per convincere gli italioti…”.
    Ops! 🙂

  17. fraba ha detto:

    La beffa nucleare.[..] Sono settimane che in Italia impazza il dibattito: nucleare si, nucleare no. Nel frattempo, in Slovenia, a pochi passi da casa nostra, in una centrale nucleare qualcosa non gira per il verso giusto. Krsko, sede della centrale, si trova nel sud-ovest de [..]

  18. fraba ha detto:

    La beffa nucleare.[..] Sono settimane che in Italia impazza il dibattito: nucleare si, nucleare no. Nel frattempo, in Slovenia, a pochi passi da casa nostra, in una centrale nucleare qualcosa non gira per il verso giusto. Krsko, sede della centrale, si trova nel sud-ovest de [..]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...