.: Rientrato :.

Aeroporto di Nizza. Un piccolo giocattolino in riva al mare. Piccolo piccolo, con poca
gente e quindi poca fila. Se passate di là, non comprate l’acqua, dico la bottiglietta da
mezzo litro non gasata, nell’area dopo il controllo di sicurezza. Ve la fanno pagare tre
euro e 15, che per una bottiglia da 50 centilitri di d’acqua è un vera e propria rapina
a mano disarmata. Non ci cascate.
Al controllo di sicurezza c’era una vatussa molto nera
e molto bella che con la scusa del controllo mi ha fatto quasi denudare, sistemandosi
meglio gli occhiali sugli occhi ad ogni cosa che mi toglievo. Che lo stesse facendo
apposta l’ho capito quando mi ha fatto mettere sul rullo per i raggi x anche il
pacchetto di fazzoletti di carta, dicendo che forse era quello che faceva suonare
l’allarme del metal detector. Oh va be’ che dire, è questione di gusti. Contenta lei.
Mi sono allontanato che questa non mi toglieva gli occhi dal sedere (il mio).
Torniamo a noi. Nizza è molto bella, probabilmente (anzi certamente) è la località
migliore tra tutte quelle che ho visto. Bella città, con mare, lungomare lungo, golfo,
sole, spiaggia, clima mite (c’è chi ha fatto il brrrrrrr bagno, ma a marzo io non me
la sento), belle ragazze, poco traffico. Certo per essere la città perfetta manca qualcosa
(prima di tutto il caffè, poi in secondo ordine anche altre cose cose, come la pizza,
la sfogliatella, il mandolino, maradona, il babà, il casatiello, la pastiera,
ecc. ecc. blablabla. Invece la
monnezza c’è, non sul lungomare però, è stata sapientemente nascosta verso l’interno).
Disapprovo Cannes. Non mi piace. Approvo Antibes, che però non è una città ma un paesino
sul mare molto bello con porticciolo. Disapprovo lo schifo che hanno combinato lungo la
costa, con quelli che noi chiameremmo senza esitare ecomostri e che invece lì
sono considerati molto in (e fanculo).
La parte più propriamente professionale, è andata bene. Tutto ok, tutti soddisfatti. Se
non fosse andata bene sarebbero stati dolori. Ma è andata, e quindi ok. Tutti felici e
contenti (e si va avanti).
L’albergo era ottimo, camera con vista sulla monnezza, come già raccontato nello
scorso post, frigo bar ben fornito di robe che non mangio e non bevo e non mi
piacciono, e due cessi in camera. Che poi… due cessi per una camera singola, insomma
non saprei… Prima colazione buona (tranne che per quel liquido nero, che qui non hanno
manco idea di come lo si metta nella macchina, quando è ancora allo stato di grani o di
polvere). Insomma, tutto ok.
Tutto sommato, sono sopravvissuto. Tornato vivo. Per questa volta è andata così, purtroppo
per voi, e come se non bastasse non è neanche caduto l’aereo.
Ed ora, svanisco per un po’, visto che sto abbastanza stanco, perchè non ho più 20 anni e
comunque questa trasferta è stata un po’ uno sballottolamento in fretta e in furia.
Insomma, per farla breve, vado a recuperare un po’ di sana, sanissima, necessaria,
caffeina all’italiana. E non datemi del tossico!
 

Dopo questa collezione di stronzate, passiamo a cose più serie.
Oggi, 21 marzo, è l’equinozio di primavera. E’ l’istante in cui
il Sole raggiunge una delle due intersezioni tra l’eclittica e l’equatore celeste.
Oggi, il giorno e la notte hanno la stessa durata. Per definire esattamente la
lunghezza del giorno, si conviene che l’alba comincia quando il sole ha superato di metà l’orizzonte e il tramonto finisce quando il sole è di metà sotto l’orizzonte. Usando questa convenzione, la lunghezza del giorno è esattamente 12 ore. Agli equinozi, il sole sorge all’esatto est e tramonta all’esatto ovest.
Non solo. Ci sono altre particolarità.
All’equatore il sole sorge in linea verticale dall’orizzonte est fino allo zenit, e poi tramonta in linea verticale dallo zenit all’orizzonte ovest.
Al Tropico del Cancro il sole passa a sud, dove giunge alla sua massima altitudine per quel giorno che è 66°33′
Al Tropico del Capricorno il sole passa a nord, dove giunge alla sua massima altitudine per quel giorno che è 66°33′
Al polo nord oggi è l’alba: il sole sorge, e si passa da una notte lunga 6 mesi ad un giorno lungo 6 mesi.
Al polo sud invece oggi è il tramonto: il sole va via, e si passa da un giorno lungo 6 mesi ad una notte
lunga 6 mesi.
Buon 21 marzo! Buona primavera!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in culture, fuffa. Contrassegna il permalink.

32 risposte a .: Rientrato :.

  1. storie ha detto:

    ….ehm….quella storia del controllo di sicurezza mi ha fatto venire qualche ideuccia ….ghghghg :D:D:D

    però, quanti fanculo negl iutlimi due post!

    😀

  2. utente anonimo ha detto:

    che bello Alex, è finalmente passato l’inverno! Baci

  3. Comicomix ha detto:

    ^_^

    Solo un sorriso, mi andava…

  4. alex321 ha detto:

    Servono i sorrisi, servono…. 🙂

  5. utente anonimo ha detto:

    Hai toppato.
    Da Wikipedia :
    “Nell’emisfero settentrionale, l’equinozio di marzo (che cade il 20 o 21 Marzo) è l’equinozio di primavera, e l’equinozio di settembre (che cade il 22 o 23 settembre) è l’equinozio d’autunno; nell’emisfero meridionale, questi nomi sono invertiti.”
    L’ equinozio di primavera del 2008 cade il 20 Marzo alle 5:48.
    Insomma, era ieri il primo giorno di primavera.
    (Comunque neanch’io lo sapevo prima di consultare wiki).
    Ciao!

  6. utente anonimo ha detto:

    Hai toppato.
    Da Wikipedia :
    “Nell’emisfero settentrionale, l’equinozio di marzo (che cade il 20 o 21 Marzo) è l’equinozio di primavera, e l’equinozio di settembre (che cade il 22 o 23 settembre) è l’equinozio d’autunno; nell’emisfero meridionale, questi nomi sono invertiti.”
    L’ equinozio di primavera del 2008 cade il 20 Marzo alle 5:48.
    Insomma, era ieri il primo giorno di primavera.
    (Comunque neanch’io lo sapevo prima di consultare wiki).
    Ciao!

  7. alex321 ha detto:

    Beh capita…
    D’altronde la potenza dei blog è proprio questa: Se toppo qualcuno risolve la toppata 😉

  8. domdin ha detto:

    In pratica, il primo giorno di primavera coincide con la perfetta simmetria terra-sole. Proprio come se stessero ballando un tango. Bentornato nel “belpaese”. Almeno qui il caffè lo sappiamo fare!!! Per il resto ci arrangiamo!

  9. domdin ha detto:

    In pratica, il primo giorno di primavera coincide con la perfetta simmetria terra-sole. Proprio come se stessero ballando un tango. Bentornato nel “belpaese”. Almeno qui il caffè lo sappiamo fare!!! Per il resto ci arrangiamo!

  10. lorypersempre ha detto:

    Quanto alla watussa, i casi son due: o le sei piaciuto, o le sei sembrato un talebano sospetto. Probabilmente la seconda 😉
    Quanto alla Costa Azzurra, approvo. Molto carina ma troppo leccata Antibes, meravigliosa, invece, l’Isola Margherita: gestita dall’Office National de Forets francese, è stata lasciata praticamente allo stato brado. Ospita un solo vecchissimo ristorante, tradizionale e cadente, più la fortezza dove era reclusa la Maschera di ferro.
    Una chicca di verde di fronte alla costa pattumata di cemento e soldi 😦
    Leela

  11. Maryanna1982 ha detto:

    per la watussa un’ideuccia ce l’avrei…foss foss che il maglione da intevista,(che a me onestamente piace,anche se qui scatena l migliori dibattiti)l’abbia colpita?
    questo pero’ ammetterebbe il fatto che l’indossassi…
    e se pure non l’indossassi… il vice maglione da intervista,potrebbe averle ricordato quella da intervista,ed allora…avrebbe voluto fermarti solo per sapere perche’ essendo stato in Francia,continuavi a portare maglioni da intervista invece di metterti una bella camicia ultimo modello che nelle zone con la puzza sotto al naso si portano assai?…!!!
    🙂

  12. Maryanna1982 ha detto:

    per la watussa un’ideuccia ce l’avrei…foss foss che il maglione da intevista,(che a me onestamente piace,anche se qui scatena l migliori dibattiti)l’abbia colpita?
    questo pero’ ammetterebbe il fatto che l’indossassi…
    e se pure non l’indossassi… il vice maglione da intervista,potrebbe averle ricordato quella da intervista,ed allora…avrebbe voluto fermarti solo per sapere perche’ essendo stato in Francia,continuavi a portare maglioni da intervista invece di metterti una bella camicia ultimo modello che nelle zone con la puzza sotto al naso si portano assai?…!!!
    🙂

  13. alex321 ha detto:

    In effetti, avevo il vicemaglione 🙂
    Solo che… per andare in giro in maniche di camicia faceva ancora un po’ troppo freddino, ed io sono freddoloso 🙂

  14. kappa_pera ha detto:

    Scusi Lycia Colò o Piero Angela, ha visto Alex????
    eh eh eh riposati e risvegliati con una bella tazzona di caffè vero!!!!!
    bentornato

  15. dodo712 ha detto:

    Buona Primavera e Buona Pasqua. 🙂

  16. dodo712 ha detto:

    Buona Primavera e Buona Pasqua. 🙂

  17. maredidirac ha detto:

    Sono sollevata ora che so che il tuo aereo non è caduto.
    Buona primavera, anche se per me il giorno migliore rimane il solstizio d’inverno perchè è da lì che le giornate ricominciano ad allungarsi e io, non so perchè, ma mi sento meglio con il sole!
    bacio

  18. maredidirac ha detto:

    Sono sollevata ora che so che il tuo aereo non è caduto.
    Buona primavera, anche se per me il giorno migliore rimane il solstizio d’inverno perchè è da lì che le giornate ricominciano ad allungarsi e io, non so perchè, ma mi sento meglio con il sole!
    bacio

  19. fraba ha detto:

    alla watussa piaceva il maglioncino stile-alex: senza se e senza ma 🙂

    alessà, atro che primavera: qui dalle nostre parti pare natale. Ci manca solo il capitone e gli struffoli 🙂

    Un abbraccio…

  20. fraba ha detto:

    alla watussa piaceva il maglioncino stile-alex: senza se e senza ma 🙂

    alessà, atro che primavera: qui dalle nostre parti pare natale. Ci manca solo il capitone e gli struffoli 🙂

    Un abbraccio…

  21. utente anonimo ha detto:

    Peccato che non sei andato a Montecarlo, è una tappa da non mancare. Io ci sono andato in macchina, una Lancia Delta con la ruggine negli sportelli, e ho percorso il circuito automobilistico nella città…più o meno le stesse sensazioni che hanno i piloti di F1 🙂 . Buona Pasqua

  22. Carmen1982 ha detto:

    Eh si, finalmente è arrivata la primavera, anche se il cliima lascia a desiderare!
    Buona Pasqua

  23. Carmen1982 ha detto:

    Eh si, finalmente è arrivata la primavera, anche se il cliima lascia a desiderare!
    Buona Pasqua

  24. IoAnecoico ha detto:

    auguri un po’ per tutto anche a te, carissimo! 🙂

    anecòico

  25. spighetta ha detto:

    Un pensiero a te e alla tua famiglia.

    Linda

  26. annadellaporta ha detto:

    Buon Tutto anche a te!

  27. annadellaporta ha detto:

    Buon Tutto anche a te!

  28. lorypersempre ha detto:

    by the way, Nizza è l’unico aeroporto della mia vita dove io mia sia imbarcata e partita IN ANTICIPO sull’orario fissato 😉
    Leela

  29. lorypersempre ha detto:

    by the way, Nizza è l’unico aeroporto della mia vita dove io mia sia imbarcata e partita IN ANTICIPO sull’orario fissato 😉
    Leela

  30. MisterCima ha detto:

    Buona Pasqua e non abboffarti troppo di casatiello, altrimenti la prossima volta la watussa non ti degnerà di uno sguardo… 😉

  31. MisterCima ha detto:

    Buona Pasqua e non abboffarti troppo di casatiello, altrimenti la prossima volta la watussa non ti degnerà di uno sguardo… 😉

  32. acuacheta ha detto:

    Passo al volo!
    Solo per farti gli auguri!!!
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...