.: Proviamo a dire qualcosa :.

Dall’Estero
 

Mitrovica – I militari della Nato in Kosovo hanno ordinato la chiusura dei due varchi di confine con la Serbia nel nord e rafforzato la loro presenza nella zona, a causa della situazione di tensione “molto grave e in escalation” oltre la frontiera. A un posto di blocco è stato dato fuoco, nell’altro vi è stata un’esplosione.
Secondo quanto ha reso noto la polizia a Pristina, le unità di occupazione della Kfor hanno assunto il controllo dei varchi dalla polizia kosovara e internazionale poco prima di mezzogiorno. “I due varchi nel nord sono stati chiusi, a Janjine e a Leposavic, a causa della situazione molto grave che è in escalation in quei punti”, ha spiegato all’agenzia di stampa tedesca Dpa, Veton Elshani, portavoce delle forze dell’ordine. La Nato ha quindi assicurato l’evacuazione degli agenti di polizia dislocati alla frontiera con la Serbia a bordo di elicotteri e mezzi corazzati, come ha reso noto un comandante Kfor francese.
 

Dall’Italia
 

Buon viaggio.

Cronaca dall’Interno
 

La seconda edizione del libro è già andata al macero, causa eccessi di guai nel passaggio
tipografico. L’ho fermata
io stesso. Ma niente paura, dopo notte insonne (al lavoro) e mattinata concitata,
va in stampa di nuovo, forse ci sta già andando adesso. Scusate il ritardo.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in kosovo, mafie, vie dei rifiuti. Contrassegna il permalink.

11 risposte a .: Proviamo a dire qualcosa :.

  1. alex321 ha detto:

    Pasquale Condello.

  2. utente anonimo ha detto:

    Io ho prenotato il libro da due settimane e stamattina il libraio mi ha riferito che contattata la casa editrice il libro è uscito 6 giorni fà e che è in spedizione…….. sarà una copia buona o un pezzotto 🙂

    Saluti
    gianpla

  3. alex321 ha detto:

    Ciao Gianpla,
    in realtà c’è stato un problema tecnico con la tipografia, come spiego nel post. Per cui è stata necessaria la ristampa ex novo. Da qui l’origine del ritardo.

  4. utente anonimo ha detto:

    te il libro lo dovevi far impaginare dal sottoscritto perché il passagio da word alle lastre non è mai indolore…

    un po’ di vaselina?

    😉

    emanuele

  5. utente anonimo ha detto:

    Alex, libro? Mi racconti? Un abbraccio

  6. pieroC ha detto:

    Calderoli vuole l’indipendenza della padania?
    ciao

  7. blackmilk ha detto:

    aleee ma hai scritto un libro:O?
    mado troppo che nn ci si vede
    io sto a meno 3 esami e sto finalmente vedendo la fine *_*
    te come stai?

  8. evdea ha detto:

    io ce l’ho gia’… eh eh eh

  9. utente anonimo ha detto:

    E ce l’hai pieno di errori! 🙂

  10. evdea ha detto:

    meglio… una volta presa anche la copia rivista e corretta avro’ un buon mezzo di ricatto e di sfotto’ per tutte le volte che dici che non sbagli! hi hi… lo leggero’ due volte con e senza… vuoi mettere la soddisfazione di porre il dito ad indicare errore!!!!
    ah ah ah

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...