Rieccomi

Molto a pezzi, molto poco intero…
Non ho più l’età per certe cose.
 

Ciro, non è tornato. Oramai, è passato troppo
tempo, ed ho anche sognato la leggenda del ponte dell’arcobaleno.
Ora, ci vuole dose tripla di caffè…

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in stress. Contrassegna il permalink.

21 risposte a Rieccomi

  1. lorypersempre ha detto:

    Allora lascia che un altro gatto entri a passo felpato nel tuo cuore.
    Gargattina ha una micetta vicino Roma che cerca casa, senti lei (il suo sito lo trovi tra i miei amici splinderiani).
    Leela

  2. minpepp ha detto:

    Non so, non voglio alimentare delle speranze, però… forse non è ancora detto che si debba pensare al ponte dell’arcobaleno.
    Ciro, e torna a casa, su! 😦

  3. alex321 ha detto:

    Ma… il gatto ha un anno. Dopo tanti giorni, probabile che non ricorda più nè noi nè la casa… o no?

  4. utente anonimo ha detto:

    Gli basta trovare qualcuno che gli dia da mangiare e quello si scorda il passato.

    Meglio così… ma non ha una medaglietta con il suo nome e un numero di telefono?

  5. storie ha detto:

    non si potrebbe non parlarne piu?
    soprattutto, quella storia dell’arcobaleno…preferisco non sapere…gia! sento che è meglio nn sapere di cosa si tratta!

    Piuttosto… se serve una casa ad una gattina… tra un po potrei farci un pesierino seriamente.

    miao
    mi manca il Ciruzzo..

  6. minpepp ha detto:

    Non è una questione di età. La micia di cui si parla in questo post ha almeno 5 anni ed ha fatto stare i suoi umani in pena per 16 giorni, e come periodo di sparizione non è dei più lunghi.
    Dipende da quello che il briccone ha trovato sulla sua strada… se proprio non tornerà più, preferisco pensare che abbia trovato qualcuno che l’ha saputo conquistare con le coccole, e che è sano e salvo da qualche altra parte…
    E ora non ne parlo più… ha ragione Storie, più se ne parla e più si gira il coltello nella piaga 😦

  7. utente anonimo ha detto:

    Commento numero 4: no mi dispiace ma non sono d’accordo. “Gli basta trovare qualcuno che gli dia da mangiare e quello si scorda il passato”…. COSA? Non so come li tieni tu i gatti ma questo è il solito luogo comune di chi ha avuto solo cani. E se hai avuto gatti scusami ma devi aver sbagliato qualcosa se quella è l’impressione che hai avuto.

    Alex se Ciro ha un anno è una gran notizia! Probabilmente è vivo e vegeto e data l’età alla ricerca di un territorio suo! Vive con un altro maschio? Perfchè se così fosse (al di là dell’età dell’altro gatto) potrebbe essersi instaurata una gerarchia per cui Ciro ha deciso di cercarsi un territorio oltre il suo giardino.
    Seconda bella notizia, i maschi in questa stagione cominciano a sentire aria di accomppiamenti (i primi gattini nascono a Marzo infatti). Quindi con tutta probabilità sta studiando un gruppo, attraversando i riti del gruppo e prendendo un sacco di botte.
    Io dico che tornerà.

    Angy sloggata con veemenza

  8. alex321 ha detto:

    Angy veemente!
    Ciro è castrato. Il gruppo di gatti c’è, ma è accanto al giardino. E la cosa drammatica è che un altro gatto maschio del gruppo (Leo) lo sta cercando disperatamente da giorni. Viene fuori la porta e miagola…

  9. AngyBi ha detto:

    L’essere castrato è poco indicativo, alcuni gatti, i mei tutti quanti, ci hanno messo anni a smettere di gironzolare fra gruppi, turbati dall’atmosfera “primaverile” che respiravano. E sono stati castrati da giovanissimi.
    La pubertà arriva intorno agli otto mesi, puoi immaginare che sconvolgimento nel povero Ciro anche se è castrato? Ti risparmio i particolari pulp del suo destino iniziale nelle dinamiche di gruppo, dinamiche che puoi immaginare visto che un esemplare castrato è considerato un fuori casta.
    Se Leo cerca è perchè sa che c’è da qualche parte, smetti di sperare solo quando Leo smette di cercare…
    Stamattina sono veemente ma non new age. Quindi non sono fisime illuminate, ti dico che se Leo cerca è perchè lo sente vivo, altrimenti avrebbe smesso di cercarlo dopo un paio di giorni.

    Angy loggata felinologa infervorata mode on

  10. alex321 ha detto:

    Angy… mi fido…

  11. AngyBi ha detto:

    Ah ecco…ci mancherebbe…

    😀

    😉

  12. alex321 ha detto:

    Beh scusa, come faccio a non fidarmi di una che vive con 16 (sedici) gatti? 🙂

  13. AngyBi ha detto:

    Non sono più 16 purtroppo…ma c’è tempo di recuperare.
    C’è sempre tempo di recuperare…
    😉

  14. storie ha detto:

    beh, se Ciro pensa che gli riapro la porta quando torna, beh, se lo puo scordare, dopo quello che mi ha fatto passare!!!

    grgrgrgrgrgrgr

  15. minpepp ha detto:

    Bé cavolo! Angy ha veramente una conoscenza di tutto rispetto, maturata non come la mia, sui libri e le esperienze riferite, ma “sul campo”… una vera “gattologa”! E sono sicura che se lei dice che finché Leo lo cerca, vuole dire che Ciro è vivo, le potete credere!!! 🙂

  16. alex321 ha detto:

    @Storie: sì che gliela riapri la porta!! Certo, una sgridata se la becca…

  17. elisewinfox ha detto:

    Che t’eri mangiato Alex, prima di andare a dormire per aver sognato la storia dell’arcobaleno? 😉
    Scusa, ma era per sdrammatizzare un po’, lo smarrimento di un animale lascia un senso di impotenza…
    Incrociamo le dita dai, che se dicono che i gatti hanno nove vite, ci sarà pure un motivo, no? 😉

  18. storie ha detto:

    con tutti il rispetto… gia sapevo che leo viene a cercarlo….

    … la porta non la apro, sta fuori al freddo e al gelo… 🙂
    al piu gli metto un cartone e l’acqua..i croccantini al pesce d’alto mare se li scorda lo scugnizzo!
    grgrgrgrgr
    grgrgrgrg
    grgrgrgrgr

  19. alex321 ha detto:

    Ma povero gatto!!!!!

  20. zakynthos ha detto:

    incrocio le dita per Ciro, speriamo ritorni presto a casa. :*

  21. alex321 ha detto:

    .: Fine lavoro 2007 :.[..] Cronaca dall’Interno Così, oggi sarebbe l’ultimo giorno di lavoro di questo sciagurato 2007. Meno male, almeno non dovrebbero succedere altri guai. In giro, vedo molti post natalizi, e via babbi natali, babbe natale sexy, e così via. Quel che penso [..]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...