.: C’è (ancora) vita intelligente sulla terra :.

Copio/incollo da un’agenzia dell’AGI.
 

Ha provato a spendere lo stesso stipendio che dà ai suoi operai, ma è
riuscito ad arrivare fino al ventesimo giorno del mese. Quindi ha
assegnato a tutti i suoi dipendenti un aumento di 200 euro mensili.
E quanto è successo ad Enzo Rossi, imprenditore fermano dell’agroalimentare:
la sua azienda, “La Campofilone”, opera in uno dei distretti industriali
leader mondiale del settore nella produzione di pasta all’uovo.
“Non mi vergogno di dire che pur conducendo una vita normale – ha ammesso
l’imprenditore – tra mutui, macchina, una pizza per le bambine ed un
vestito per noi non abbiamo superato il ventesimo giorno del mese”. E
visto che la sua azienda è in crescita e può contare su una manodopera
altamente qualificata, ha aumentato loro lo stipendio.

“E’ giusto che retribuisca di più i miei dipendenti perchè lavorano bene
e meglio degli altri – ha spiegato – E poi non sono assolutamente inferiori
ai loro colleghi tedeschi, francesi, inglesi che percepiscono stipendi
superiori a quelli degli italiani”.
 

Ogni commento da parte mia sarebbe certamente superfluo 😉

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in notizie, provocazioni. Contrassegna il permalink.

29 risposte a .: C’è (ancora) vita intelligente sulla terra :.

  1. minpepp ha detto:

    Questa notizia l’avevo sentita anche al TG… sì, una forma di vita intelligente in via d’estinzione, purtroppo 😦
    Pensa che è riuscito pure a smettere di fumare: per stringere i cordoni della borsa ha dato un taglio ai 240 € mensili che spendeva in sigarette!!!

  2. tiptop ha detto:

    l’ho visto al tiggì!
    lo ha fatto per educare le figlie, diceva. che pretendono senza rendersi conto.
    VEDO Alex che passi sotto silenzio che… ha smesso di fumare, prima si fumava 240 euris al mese!

  3. minpepp ha detto:

    Questa notizia l’avevo sentita anche al TG… sì, una forma di vita intelligente in via d’estinzione, purtroppo 😦
    Pensa che è riuscito pure a smettere di fumare: per stringere i cordoni della borsa ha dato un taglio ai 240 € mensili che spendeva in sigarette!!!

  4. tiptop ha detto:

    l’ho visto al tiggì!
    lo ha fatto per educare le figlie, diceva. che pretendono senza rendersi conto.
    VEDO Alex che passi sotto silenzio che… ha smesso di fumare, prima si fumava 240 euris al mese!

  5. minpepp ha detto:

    Giuro che tiptop ed io non ci siamo messi d’accordo per scrivere la stessa cosa!!! ;-PPP

  6. minpepp ha detto:

    Giuro che tiptop ed io non ci siamo messi d’accordo per scrivere la stessa cosa!!! ;-PPP

  7. cercacoccole2 ha detto:

    Beh, è una bella notizia! 🙂
    Si vede che ci sono persone che usano il cervello ad ampio raggio ed anche il buon senso…
    Buona settimana!
    A venerdì..
    Ciao
    E.

  8. cercacoccole2 ha detto:

    Beh, è una bella notizia! 🙂
    Si vede che ci sono persone che usano il cervello ad ampio raggio ed anche il buon senso…
    Buona settimana!
    A venerdì..
    Ciao
    E.

  9. alex321 ha detto:

    Guardate vi garantisco che non lo sapevo, che aveva smesso di fumare 🙂

  10. alex321 ha detto:

    Guardate vi garantisco che non lo sapevo, che aveva smesso di fumare 🙂

  11. storie ha detto:

    ho letto la notizia giorni fa… mi ha fatto un po incavolare e leggendo qui ora mi fa lo stesso effetto!

    Cioè, significa che prima di provarci a campare con lo stipendio dei suoi lavoratori non si era reso conto?
    povero!
    che ingenuo!!!

    grgrgrgrgrgr

    non è una notizia, è una presa in giro!!!!!!

    mi meravliglio di trovarla qui!

  12. storie ha detto:

    ho letto la notizia giorni fa… mi ha fatto un po incavolare e leggendo qui ora mi fa lo stesso effetto!

    Cioè, significa che prima di provarci a campare con lo stipendio dei suoi lavoratori non si era reso conto?
    povero!
    che ingenuo!!!

    grgrgrgrgrgr

    non è una notizia, è una presa in giro!!!!!!

    mi meravliglio di trovarla qui!

  13. alex321 ha detto:

    Bene 🙂
    La provocazione è riuscita 🙂

  14. alex321 ha detto:

    Bene 🙂
    La provocazione è riuscita 🙂

  15. utente anonimo ha detto:

    io continuo a vederla “comunque” come una buona notizia.

    ciao!

    golem79

  16. utente anonimo ha detto:

    io continuo a vederla “comunque” come una buona notizia.

    ciao!

    golem79

  17. storie ha detto:

    certa gente crede che abbiamo tutti il cervello in vacanza!!!

  18. storie ha detto:

    certa gente crede che abbiamo tutti il cervello in vacanza!!!

  19. alex321 ha detto:

    Scusa ma come facciamo ad avere il cervello in vacanza, visto che li stiamo a guardare costantemente? 😀

  20. storie ha detto:

    dott gat, nn esageri con le sue provocazioni!
    Dica la verità, lei vuole alzare la caciara!

  21. utente anonimo ha detto:

    il bello è che la reazione di tutti è stata “perchè si può fare???” :D:D:D

    sANTAkLAUS – http://www.newspusher.org

  22. utente anonimo ha detto:

    il bello è che la reazione di tutti è stata “perchè si può fare???” :D:D:D

    sANTAkLAUS – http://www.newspusher.org

  23. ilviale ha detto:

    mi sa tanto da mossa pubblicitaria… così si è beccato l’articolo su repubblica, servizi sui tg televisivi a gratis

  24. ilviale ha detto:

    mi sa tanto da mossa pubblicitaria… così si è beccato l’articolo su repubblica, servizi sui tg televisivi a gratis

  25. santamargherita ha detto:

    Finalmente un imprenditore “illuminaro”

  26. santamargherita ha detto:

    oops, volevo dire illuminato

  27. utente anonimo ha detto:

    Mi sembra un ottima trovata pubblicitaria, anche se a dire il vero io la pasta “La Campofilone” non l’ho mai vista al supermercato. Mah?
    Sarebbe interessante ascoltare gli operai di questa fabbrica, che non sia nato un nuovo Olivetti?

  28. utente anonimo ha detto:

    Mi sembra un ottima trovata pubblicitaria, anche se a dire il vero io la pasta “La Campofilone” non l’ho mai vista al supermercato. Mah?
    Sarebbe interessante ascoltare gli operai di questa fabbrica, che non sia nato un nuovo Olivetti?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...