.: Riflessioni e fiamme :.

Cronaca dall’Esterno
 

Il quotidiano abbandona la carta e va solo online
L’editoria elettronica si evolve: dal mese prossimo Les Echos uscirà in
edizione completamente digitale, su un lettore indipendente dal Pc.
Fonte: ZeusNews.
 

Firefox conquista l’Europa
Nel Vecchio Continente il browser open source di Mozilla sfiora il 25%.
Fonte: VnuNet.
 

Letture consigliate del giorno
Oggi consiglio qualche riflessione sull’attuale fase di Telecom,
pubblicata su
Cavallette
. Molti spunti interessanti
 

Cronaca dall’Interno
 

In generale, credo che non sia piacevole addormentarsi e sognare
il fumo, le fiamme, il calore, l’odore acre della monnezza che brucia.
In particolare, credo sia ancora peggio il come sia andata stanotte
al sottoscritto. Infatti, mentre sognavo il fumo, le fiamme, il calore,
l’odore acre della monnezza che brucia, mi sono detto: “ok, è un incubo,
dovuto alla troppa monnezza bruciata che ho visto. Tra poco mi sveglio
e fine della storia”. Il problema è sorto quando, svegliatomi di
soprassalto, ho visto che c’erano davvero il fumo, le fiamme, il calore,
l’odore acre della monnezza che brucia. Tra il letto e la scrivania.
La prima deduzione è che l’incubo non era causato dalla troppa monnezza
bruciata che ho visto, quanto piuttosto dalla percezione sensoriale di
quanto stava avvenendo nella realtà.
Ovviamente, dopo aver speso una frazione di secondo per fare questa
prima deduzione, non c’è stato altro da fare che scattare dal
letto e domare l’incendio.
Problema tecnico: con la coda dell’occhio ho notato che erano le
4.00 del mattino, ed essendo io andato a dormire alle 22.30 circa,
non poteva essere un qualche mozzicone di sigaretta acceso.
Intanto, una busta di plastica contenente monnezza, bruciava vistosamente!
Trasferita la busta direttamente in vasca da bagno, dove l’incendio
è stato domato in pochi minuti, e dopo aver aperto ogni finestra
apribile per permettere l’ingresso ad un po’ di ossigeno, ecco
svelato il mistero. Ho spento il computer ma non le casse (eh, me
ne sono dimenticato). L’alimentatore delle casse era sul pavimento,
e si è surriscaldato. Per una madornale disattenzione, la busta di
plastica l’avevo poggiata giusto sopra l’alimentatore.
Scampato pericolo. Altra nottata non dormita per bene.
E’ tempo di caffè.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in notizie, vita. Contrassegna il permalink.

34 risposte a .: Riflessioni e fiamme :.

  1. maredidirac ha detto:

    Capo c’è qualcosa che non mi torna: nella casa nuova avete avto già una visitina dai ladri e un incendio…ma un po’ di acqua di Lourdes? O qualche ammennicolo portafortuna?
    L’importante è che tu stia bene e che non ci siano stati danni!
    Buona giornata!

  2. maredidirac ha detto:

    Capo c’è qualcosa che non mi torna: nella casa nuova avete avto già una visitina dai ladri e un incendio…ma un po’ di acqua di Lourdes? O qualche ammennicolo portafortuna?
    L’importante è che tu stia bene e che non ci siano stati danni!
    Buona giornata!

  3. acuacheta ha detto:

    La busta di monnezza poggiata sull’alimentatore?
    Sarà che ti fai gli attentati da solo?
    Lapsus freudiano?
    Coraggio, caffè, caffè, caffè, e poi una bella nottata di sonno!
    😉

  4. acuacheta ha detto:

    La busta di monnezza poggiata sull’alimentatore?
    Sarà che ti fai gli attentati da solo?
    Lapsus freudiano?
    Coraggio, caffè, caffè, caffè, e poi una bella nottata di sonno!
    😉

  5. mata63 ha detto:

    Tra un po’ finivi arrosto… Porca miseria Alex, attention please!
    Questo sono regole basilari che ho spiegato bene ai mie figli appena sono stati in grado di intendere e di volere… mica devo venire lì a fare da mamma anche a te. :o)

  6. mata63 ha detto:

    Tra un po’ finivi arrosto… Porca miseria Alex, attention please!
    Questo sono regole basilari che ho spiegato bene ai mie figli appena sono stati in grado di intendere e di volere… mica devo venire lì a fare da mamma anche a te. :o)

  7. AngyBi ha detto:

    :0 !!!
    Meno male che è andato tutto bene e che ti sei svegliato…
    Comunque sì ha ragione Maredidirac…una cornetto portafortuna, qualche litro di acqua santa…
    Non sarà che la monnezza porta male?

  8. AngyBi ha detto:

    :0 !!!
    Meno male che è andato tutto bene e che ti sei svegliato…
    Comunque sì ha ragione Maredidirac…una cornetto portafortuna, qualche litro di acqua santa…
    Non sarà che la monnezza porta male?

  9. storie ha detto:

    secondo me è il bisongo di tenere vicino a se la monnezza… perchè mi domando: che diavolo ci fa il sacchetto di monnezza in camera???

    mah…cose da gatti!

  10. storie ha detto:

    secondo me è il bisongo di tenere vicino a se la monnezza… perchè mi domando: che diavolo ci fa il sacchetto di monnezza in camera???

    mah…cose da gatti!

  11. fraba ha detto:

    marò, non ce la posso mai fare con te 🙂

  12. fraba ha detto:

    marò, non ce la posso mai fare con te 🙂

  13. laura48 ha detto:

    E meno male che ti sei svegliato!

    Un abbraccio

  14. laura48 ha detto:

    E meno male che ti sei svegliato!

    Un abbraccio

  15. utente anonimo ha detto:

    mado’ Alex..!!!
    un autoattentato.. ed hai scelto pure una busta della monnezza!!!

    ma una vacanza, no??? :D:D:D

    sANTAkLAUS – http://www.newspusher.org

  16. utente anonimo ha detto:

    mado’ Alex..!!!
    un autoattentato.. ed hai scelto pure una busta della monnezza!!!

    ma una vacanza, no??? :D:D:D

    sANTAkLAUS – http://www.newspusher.org

  17. alex321 ha detto:

    Beh scusate tutti… ma forse per me potrebbe esistere una fine diversa… da quella di morire in un rogo di monnezza? 😀

  18. alex321 ha detto:

    Beh scusate tutti… ma forse per me potrebbe esistere una fine diversa… da quella di morire in un rogo di monnezza? 😀

  19. utente anonimo ha detto:

    no, però..
    ..a sto punto lo sai che il prossimo passo è mandarti le lettere minatorie da solo..!?!? 😉

    sANTAkLAUS

  20. utente anonimo ha detto:

    no, però..
    ..a sto punto lo sai che il prossimo passo è mandarti le lettere minatorie da solo..!?!? 😉

    sANTAkLAUS

  21. Batsceba ha detto:

    alex mi hai tolto la battuta di bocca!
    ahah.
    però stai attento!
    un abrraccio

  22. Batsceba ha detto:

    alex mi hai tolto la battuta di bocca!
    ahah.
    però stai attento!
    un abrraccio

  23. BlueRoad ha detto:

    Vigile del fuoco ad Honorem… Un saluto Alex…

    Da Cesare…

    Ho cambiato sito: http://www.blueroadroute66.splinder.com

    Se sfogli ci sono anche alcune cose realizzate in Medio Oriente…

  24. arancioeblu ha detto:

    Io su sta cosa dell’editoria elettronica non riesco a farmene una ragione.
    Ma vuoi mettere la bellezza di sfogliare libri e giornali?

  25. cercacoccole ha detto:

    Oddio, ma sei un caso preoccupante!! 😉
    Io ho parenti in ambienti religiosi, necessiti di benedizioni speciali, persino che ti proteggano da te stesso? 🙂
    Abbraccio e buon pomeriggio…
    Ora mi leggo qualche post arretrato..

  26. cercacoccole ha detto:

    Oddio, ma sei un caso preoccupante!! 😉
    Io ho parenti in ambienti religiosi, necessiti di benedizioni speciali, persino che ti proteggano da te stesso? 🙂
    Abbraccio e buon pomeriggio…
    Ora mi leggo qualche post arretrato..

  27. Sydbarrett76 ha detto:

    in realtà è stata una ritorsione: la monnezza cerca di ucciderti, tieniti lontano dai cassonetti 😉

  28. cavalierginevra ha detto:

    (..ucci ucci..sento odor di arrosto di miciucci..) 😀
    ..cavaliera tiè!.. 😀

  29. avvocangeldemon ha detto:

    …benvenuto nel club degli eroici “piromani” pompieri che spengono i propri incendi…. sappi che ho fatto di peggio… (c’entravano la monnezza, un mozzicone di sigaretta, un vicino fifone e… l’ex tubo del gas …e poi a fuoco estinto due poliziotti, cinque o sei pompieri e i tecnici dell’italgas…) … comunque per la tua sicurezza consiglio di adottare sistemi di sicurezza sia attiva che passiva … come in fondo hanno fatto quelli che mi stanno intorno dopo la mia eroica performance …

    Avvocangelo Paola

  30. avvocangeldemon ha detto:

    …benvenuto nel club degli eroici “piromani” pompieri che spengono i propri incendi…. sappi che ho fatto di peggio… (c’entravano la monnezza, un mozzicone di sigaretta, un vicino fifone e… l’ex tubo del gas …e poi a fuoco estinto due poliziotti, cinque o sei pompieri e i tecnici dell’italgas…) … comunque per la tua sicurezza consiglio di adottare sistemi di sicurezza sia attiva che passiva … come in fondo hanno fatto quelli che mi stanno intorno dopo la mia eroica performance …

    Avvocangelo Paola

  31. lorypersempre ha detto:

    Ricordami di non accettare mai inviti a pranzo a casa tua.
    La monnezza arrosto non è il mio piatto preferito 😉
    Leela

  32. utente anonimo ha detto:

    AHAHAHHAHAH!
    Scusami se rido, ma dato che non e’ successo nulla, penso che posso 😉
    Devi esserti preso uno spavento… menomale che ti sei svegliato X_X
    Credo che pero’ sia abitudine comune quella di sottovalutare certi rischi… io ho sempre paura che si surriscaldino le prese, ma poi capita sempre di appoggiarci qualcosa sopra!
    Il tuo post mi fa pensare che non sia paranoia il mio vizio di spegnere la ciabatta del pc quando mi allontano per un po’ di ore da casa…

    Un salutone e a rileggerti,
    Ice

  33. lullaby1972 ha detto:

    ale … ma … non ti leggo per due giorni e ti mi vai quasi arrosto???

    spegnere gli interruttori … spegnerli, pls!!!

    bacio!

  34. lullaby1972 ha detto:

    ale … ma … non ti leggo per due giorni e ti mi vai quasi arrosto???

    spegnere gli interruttori … spegnerli, pls!!!

    bacio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...