.: Riflessione breve dopo una notte insonne :.

Cronaca dall’Esterno
 
Il Pakistan oscura Wikipedia
Le autorità del regime di Pervez Musharaff bloccano ogni accesso all’enciclopedia partecipativa, accusata di diffondere le caricature di Maometto.
Fonte: Punto Informatico.
 
Dissidenti cinesi, nuove accuse a Yahoo
Secondo Reporters sans frontières la multinazionale americana ha avuto un ruolo nell’arresto e successiva condanna di un dissidente già nel 2002.
Fonte: Punto Informatico.
 
Letture Consigliate del giorno
 
joy_lb – "La pena di morte nel mondo in un rapporto di Amnesty International"
Pralina – "Il risultato di Milan – Barcellona" (è un post davvero spettacolare!)
 
Cronaca dall’Interno
 
Stanotte ho dormito male. Agitato e con incubi.
Colpa delle discariche.
Mi sono spinto ancora avanti. Ho capito delle cose. Non mi hanno fatto stare bene.
A volte, quando si capiscono le cose, i meccanismi e le persone, non viene la serenità derivante dall’aver capito.
Soprattutto quando si capisce e si apprezza fino in fondo la portata della cosa.
Non so se seguiranno aggiornamenti, almeno per ora. Ci vuole cautela.
Cambiamo argomento, che è meglio. Qui c’è un punto critico.
 

 
Sull’episodio, pubblicato ieri, dell’operaio morto in ILVA a Taranto, ho letto con attenzioni i vostri commenti. Ragazzi, avete davvero tutti un cuore d’oro!!
Anche l’arrabbiarsi significa avere un grande cuore, visto che sembra dominare l’indifferenza in giro.
E’ proprio questa indifferenza che oggi, sinceramente, mi infastidisce.
E tutti a parlare della sentenza della Cassazione, o di Ricucci o di Provenzano; per carità, argomenti importantissimi, ma io – si sa – preferisco prestare attenzione alle cose piccole che poi piccole non sono, a quelle storie "minori" che scivolano sempre nell’indifferenza generale.
 
Sperando che le prossime ore portino consiglio, credo sia tempo di una ricca dose di caffeina e nicotina…
E stavolta, seguiranno aggiornamenti 🙂

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Vivere e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

19 risposte a .: Riflessione breve dopo una notte insonne :.

  1. tiptop ha detto:

    La cautela è d’obbligo con quello che ci può essere in gioco. Pensavo leggendo le tue righe che brutto trovarsi magari di fronte all’implicazione anche di persone ben conosciute…non è un percorso facile per tante cose il tuo.
    tvb

  2. riotinmymind ha detto:

    vai avanti così..che sei fortissimo!

  3. spartaus ha detto:

    oggi ho segnalato da me il tuo post di ieri. L’attenzione alla realtà e alla vita delle persone è molto di più – così l’ho definito- dei vaniloqui mediatici di quest’Italia ridotta a teatrino dell’apparire…
    Vladimir

  4. atyka ha detto:

    corraggio!!! e bella giornata per oggi.

  5. zakynthos ha detto:

    Concordo con spartacus.
    coraggio ragazzo!
    un abbraccio
    zak

  6. Mollie ha detto:

    Spero tu non ti sia imbattuto in uno dei tanti muri di gomma.
    Ciao.

  7. sonofuorimoda ha detto:

    Sono un po preccupata: troppi cafè e troppe sigarette…(detto da una caffeina-dipendente fa solo ridere: lo so)

    Comunque..bravo 🙂

  8. desiderio947 ha detto:

    Avevi detto in un precedente post, che la precedente Giunta Regionale Rastrelli aveva emanato una legge che dava mano libera alla camorra nella gestione dei rifiuti, e che l’attuale guinta Bassolino non si è preoccupata di correggere. Non dipenderà proprio da ciò la vischiosità legata alla pericolosità di approfondimento?
    Ma il clamore suscitato a livello nazionale dalla questione rifiuti in Campania, credo meriti un’attenzione pari all’emergenza evidenziata. Ne va della salute della popolazione Campana e della stessa credibilità della maggioranza che ha vinto le elezioni.
    Ciao, un caloroso crepi il lupo, Beppe

  9. alex321 ha detto:

    La giunta Rastrelli aveva messo a punto un Piano Regionale per gestione dei rifiuti che si è rivelato un colabrodo.. e la giunta Bassolino ha continuato su quella strada…

  10. Batsceba ha detto:

    hai ragione, basta parlare delle elezioni, il mondo va avanti e ha bisogno di persone come te che lottano e denunciano. perché non si deve più morire come a taranto.

  11. ofelia71 ha detto:

    sei un grande ! nn aggiungo altro.
    e povero ricucci, dico io !!! il suo avvocato lo ha trovato in lacrime quando è stato a fargli visita in carcere… “una lacrima sul visooooo, za-za “…
    ^_^

  12. sonofuorimoda ha detto:

    Ero sicura Alex che non avresti approvato..e d’altronde..anch’io sono una “caffetteria”..quindi ..predico bene e razzolo male

    A presto 🙂

    Dei “nuovi rampanti” non mi viene nulla da dire…ho sempre piu perplessità a proposito di chi dice di “essersi fatto da solo” suscitando anche un pizzico di invidia nella stragrande maggioranza di noi che pur “strafacendoci” al massimo riusicamo a farci una vacanza di una settimana durante le ferie.
    Ma forse sono la solita perdente….

  13. lavalanga ha detto:

    Beh, meno male che almeno sui blog certe notizie circolano, ché se aspettiamo i giornali (per non parlare della tv!)…

  14. lorypersempre ha detto:

    Alex, hai mai letto l’Edipo Re di Sofocle, che io ho avuto l’onore di tradurre dal greco antico? Tra le tante cose diceva “Come e’ triste il sapere, quando non giova a chi sa”.
    Buon cammino, comunque e ovunque ti porti,
    Leela

  15. xx-maria ha detto:

    Caro ale, come vedi siamo gli animali più spietati e onnivori che esistono sulla faccia della terra. Stiamo divorando e distruggendo tutto, più o meno silenziosamente.
    La mia tristezza e che mi sento impotente e troppo piccola per cambiare le cose anche se getto qualche seme di positività nelle menti delle nuove generazioni con le quali ho a che fare ogni giorno.

    Vieni a trovarmi, se puoi, non spaventarti della mia apparente brutalità…

    Te sai dirmi qualcosa degli attacchi ultimi che subisco?

  16. storie ha detto:

    …beh, c’è gente che si impegna e che sa farlo molto bene….per esempio ci sono “loro”

  17. pitagox2 ha detto:

    Buonasera Alex [prima di dormire non pensare alle discariche!]

    Giulia

  18. ameliesun ha detto:

    vorrei avere più tempo…ecco cosa vorrei!!!
    per stare di più con le persone (non che non dedichi del tempo, solo che questo tempo finisce….)
    per imparare e scoprire..
    perchè magari non ti rassereni anzi ma ti senti più vivo!!!!! più partecipe, più onesto! più…tutto..
    non sono ottimista stasera…
    cmq qui, chi si occupa del progetto del nuovo inceneritore, martedì ha presentato il tutto…dice che uscirà vapore acqueo di lì….
    sì, e io sono laetitia casta!!!
    sono pessimista, schifata e triste…
    io ti ringrazio, e ti ringrazio e ti ringrazio!!!!!

  19. marzia ha detto:

    ..da tempo ritengo che, ahimè, la conoscenza porti con sè una irrimediabile dose di dolore.
    Peggio se questa è unita alla capacità di interpretazione e di decodifica.
    Per questo comprendo ciò che scrivi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...