.: Durante il WSIS :.

Cronaca dall’Esterno
 
Tunisi e la sua rete blindata
L’autorevole organizzazione accademica OpenNet Initiative ha scelto il pulpito del World Summit on the Information Society per colpire al cuore lo stesso paese che ospita la tavola rotonda delle Nazioni Unite sul futuro delle telecomunicazioni globali.
L’intero apparato d’accesso pubblico, costituito da centinaia di Internet-cafè sparsi per tutto il paese, è il segmento più sotto controllo: i gestori, finanziati al 50% con fondi pubblici, sono obbligati ad utilizzare spyware per monitorare le abitudini degli utenti. Poco meno di un milione di cittadini si connette ad Internet, su una popolazione totale di circa 10 milioni d’individui: secondo HRW, "nessuno di questi riesce a sfuggire all’occhio vigile dei controllori".
Il governo tunisino utilizza la tecnologia SmartFilter prodotta dalla statunitense Secure Computing. I dodici ISP nazionali fanno capo ad un unico monopolista statale per ottenere accesso ad Internet.
Già dal 1997 la Tunisia ha creato un ente nazionale espressamente pensato per controllare la Rete: l’Agencie Tunisienne d’Internet, gestito in maniera quasi esclusiva da fedeli collaboratori del presidente Zine el Abidine Ben Ali, è stato più volte denunciato da Reporters Sans Frontières per aver contribuito all’arresto di molti dissidenti politici, tragicamente torturati e bastonati. Fino ad ora anche con un morto.
Fonte: Punto Informatico.
 
Milano la città con più Hot-Spot Wi-Fi gratuiti
Lo dice Pivari.com.
 
Cronaca dall’Interno
 
Ci sono momenti della vita in cui ci si sente in un frullatore, vero? La solita storia della camera centrifuga. Ci sono momenti in cui si vorrebbe partire, e fare determinate cose… In quegli stessi momenti qualcosa ci frena, una vocina ci dice dentro che non siamo ancora pronti. No non mi sto riferendo a me, ma ad una persona cara che in questo momento è in difficoltà, e non so come fare a dare una mano…
A Napoli tutto ok! Temperatura abbastanza rigida, ma con sole. Domenica eccezionale eheheh!
Seguiranno (forse) aggiornamenti.
 
Messaggio personale
 
Julysan, per favore potresti riaprire il blog? Credo che non ne valga la pena di tenerlo chiuso. Oltretutto è bello.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Vivere e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

48 risposte a .: Durante il WSIS :.

  1. ilpizzo ha detto:

    Sole anche al nord e temperature “molto” rigide, ha fatto la comparsa anche la brina. Bene, ci voleva un po’ d’inverno.

    Buona giornata

  2. maredidirac ha detto:

    Piumino fino alle ginocchia, sciarpa, stivali, cappello anni30 e … l’agghiacciante calzamaglia di lana a righe che mi accompagnerà fino al compleanno(terribile ma calda) sotto la gonna…VOGLIO TORNARE AL MAREEEEEEEEEE.
    Però c’è il sole e un’aria da freezer che.. e ‘na bellezza!
    Buon giorno, già che passo di qui!

  3. carmen_asteria ha detto:

    cosi’ pare 🙂 ma bnon e’ che mi sia ancora molto chiaro…sono un po’ tramortita!!
    Oggi che, che ieri era domani…e’ davvero un altro giorno!!
    Si ricomincia…

  4. IcePetal ha detto:

    Poco..ma ci sono. Costante presenza nei pensieri.. Un abbraccio.

  5. annadellaporta ha detto:

    Non parlo di cose tipo concorso ecc. dove me la sono cavata sempre piuttosto bene ma delle mie relazioni interpersonali…della mia ansia e del mio panico. Vabbè ma nulla di preoccupante credimi. Ciao!

  6. baader ha detto:

    tunisi: purtroppo non è solo li che accadono certe cose.credo che una buona parte della rete globale sia controllata dalle grandi intelligence.

    milano: sapevo che gli hotspot wi-fi fossero in espansione,non credevo così velocemente però

    napoli: spero che il problema si risolva presto.

    ciao alex

  7. freedom75 ha detto:

    Buongiornooooo!!!! Freddo boia stamattina..ma io almeno, ho caldo dentro. Finalmente, aggiungerei. Non sto nella mia dimensione ancora, ma ci sto lavorando, nel frattempo faccio un po’ di danni. Mi sento “paladina della giustizia”…:))))
    Besossssss
    Stè

  8. CompagnaSpa ha detto:

    Buongiorno a tutti. Anche qua (Potenza) fa un freddo cane, ma per fortuna c’è un po’ di sole che riscalda almeno l’animo.

  9. utente anonimo ha detto:

    Gli hot spot possono essere utili,ma in alcuni casi anche molto pericolosi, specialmente se si fanno passare password in chiaro,tipo scaricare la posta o loggarsi sul proprio blog.Sniffer et simila sono sempre in agguato.Sti milanesi….

  10. ofelia71 ha detto:

    che bello napoli con il freddo e con il sole… mmmmmmm quel calduccino appena appena che ti scalda la punta del naso… qui oggi tutto grigio. ma il grigio si intona con il “blu” quindi per me va bene anche così.
    buon inizio settimana e nn fare il tirchio con gli aggiornamenti !!! 😀

  11. sibillacumina ha detto:

    frullatore,si si!conosco questa sensazione che mi ha caratterizzato proprio questo w-end.bah aspettiamo che passi.
    ma sei ancora a Napoli?
    un bacio

    S.

  12. panna69 ha detto:

    ciao. bentornato! io sono di nuovo bloccata con la schiena. qualcuno sa come si toglie il malocchio?? scrivo da sdraiata sul letto e quindi vi saluto!!
    baci 😦

  13. utente anonimo ha detto:

    ciao alex..
    grz della visita
    e ….salutami napoli
    a presto
    mita

  14. alex321 ha detto:

    Il malocchio? Panna devi rivolgerti ad un esorcista mi sa….

  15. julysan ha detto:

    Malocchio? Non c’è problema! Ci sono qui io! Anzi no, aspetta le fattucchiere come me lo lanciano il malocchio, non lo tolgono. Niente allora…

    @panna: Comunque, per la schiena, magari può essere utile l’Arnica in gel (è una pomata). Auguri di pronta guarigione!

    @ale: mmmm..
    1. per gli Hot-Spot Wi-Fi gratuiti qui a Milano devo fare ricerche. Non pensavo che la situazione fosse questa!
    2. Ho ben presente quel vortice di cui parli nella cronaca dall’interno. Ci si può uscire, da soli però, quindi se non sai come dare una mano a quella persona, stalle semplicemente accanto, falle sentire la tua presenza. Questo aiuta molto. Il resto… bisogna farlo da soli per uscire dalla centrifuga.
    3. Il blog, il blog… dai.. sai che ti ho chiesto tempo per riflettere.
    Un bacio,
    marcy

  16. alex321 ha detto:

    @julysan: sai che mancano 35 ore alla chiusura… ed io non scherzo 😉
    Pensa pure, ma in ogni caso non ci saranno proroghe.

  17. ciailan ha detto:

    per la schiena…consiglio un chiropratico…penso che ti rimetta in piedi presto….tanti auguri

    e a tutti un buon inizio di settimana col freddo

  18. julysan ha detto:

    @ale: 35 ore? Così poco? Io avrei bisogno di una settimana o due…
    Ad ogni modo, questo non sarà il tuo ultimo post. A prescindere dalla mia chiusura! Chiaro?

  19. freedom75 ha detto:

    Grazie Ale!!!! Sei sempre di conforto. Anche in questa mia metamorfosi…per fortuna il cammino si è fatto meno tortuoso, ora è tutto tranquillo. l’amore non finisce, ma è la consapevolezza di sè stessi che aiuta a “guarire” da questa strana malattia…
    ti ri-bacio
    Stè

  20. ivanattila ha detto:

    Quando sentii tempo fa che volevano far votare via computer, mi chiesi: e se qualcuno facesse poi un programmino per modificare i voti espressi? Personalmente credo che il miglior voto sia per alzata di mano. USA Docet.
    Saluti.

  21. santamargherita ha detto:

    Da interista sfegatata ieri sera, nonostante il freddo artico, ero a San Siro. Mi sono ibernata, ma almeno questa volta ne è valsa la pena

    Buona settimana

  22. smokecity ha detto:

    adda passà a nuttata …
    bacio 😉

  23. Anyanka ha detto:

    Mi sono persa.. ma non dovevi partire?

    Anch’io sono in difficoltà… anch’io voglio una mano… ho detto mano… non un piede!

    RIVOGLIAMO JULYSAN… SE CI SEI BATTI UN COLPO!

    I miei gusti sono i migliori!:P

  24. alex321 ha detto:

    Non ora. Dovrei partire a fine settimana, ma pare che sia anche saltato tutto, purtroppo.

    Comunque si: rivogliamo julysan!

  25. evdea ha detto:

    Ale devo tirar fuori le unghie? Maredidirac ti ricordi quando ancora non ci conoscevamo e capitai per caso sul tuo blog e per sbaglio pensai che tu stessi per chiudere?
    Argh argh… sto arrotando i dentini… le mani mi prudono… marò mi sono guardata allo specchio argh… che brutta visione mi stanno spuntando i canini… ho sentinto male c’e’ qualcuno che chiude un blog qua dentro??
    Grrrrrrrr grrrrrr….

  26. alex321 ha detto:

    Evdea sì! C’è Julysan che ha chiuso il suo blog. Ora per favore vai e mordi! Attacca!!!
    rivogliamo julysan

  27. evdea ha detto:

    AAAAAAAAAaaarghhhhhhhhh… sssssssssssssssssssssshfffffffffftscccc!
    COSA HANNO UDITO LE MIE ORECCHIE!!!!
    Un blog non si chiude … MAI! grrrrr!
    Shffffscc!
    (ue’ guaglio io vado ma se poi mi accoglie con un esorcista e una scopa… passi a difendermi.. eh?

  28. evdea ha detto:

    miih che botta ho preso… diritta contro una porta chiusa… c’ho ancora il segno del pomello in fronte… ahia!
    ok siamo seri … qua mi sembra comodo ripigliar il vecchio discorso fatto a cavolo da maredidirac ma che qua c’entra giusto giusto….

  29. alex321 ha detto:

    evdea: visto che porta blindata? No no il discorso fatto con maredirac c’entra, visto che i motivi sono praticamente gli stessi.
    rivogliamo julysan

  30. Giotto40 ha detto:

    Ciao Ale! a fine giornata arrivo anche io a salutarti….Fa freddo anche qui, ma che cielo, che sole, che aria pulita!!!!!!

  31. evdea ha detto:

    in soldoni: Ti stai facendo chiudere il blog… non lo chiudi te quel blog, te lo stanno chiudendo quelli che disprezzi, e non lo meritano…almeno da cio’ che scrivi, stai spegnendo te e la tua possibilita’ di comunicare ma vedi il brutto e’ che non lo stai facendo tu, ti stai facendo manovrare… e non va.
    Si rimane in piedi, ci si scrolla la polvere dalle spalle… e si prosegue… sempre. Le tue parole sono tue, gli altri possono riderne o fraintenderle, tu puoi solo scrivere meglio in modo che risulti evidente la diversita’ di pasta, il vetro non brilla come il diamante al sole… brilla si e’ vero, ma se guardi bene e da vicino ti accorgi sempre della differenza, e per quanto fango ti possano tirare addosso alla prima pioggia sara’ evidente l’inganno.
    Scusa Ale per aver monopolizzato.
    Non fartelo chiudere… hai altre lotte da fare… altri amici da sostenere…
    una scrollata di spalle… non meritano altro.

  32. julysan ha detto:

    ehm…
    appunto, qui alex non deve chiudere! Sono d’accordo… su questo!
    Per il resto non ho presente la storia di maredidirac, non conosco i motivi che l’avevano spinta a pensare a chiudere..

  33. evdea ha detto:

    Ps. sempre pronta a farmi nemici che non conosco… argh… vabbuo’ meglio così rimango all’erta… maro’ che male alla testa… c’ho il segno del pomello e’ viola… che male!

    ps.ps. hai in ostaggio anche tutti i post degli amici che avevi linkato e riportato, non ti pare di fargli torto?

    Hai messo sottovuoto le parole di alex… mihhh.. ho accostato la parola vuoto alla parola alex ed e’ colpa tua… mihhh … dai siamo seri riaprilo almeno conoscero’ meglio quello che per ora mi stai facendo perdere… Perche’ fino a che lo tieni chiuso tutto cio’ che hai scritto, ma tutto tutto e’ perso… perso per chi non l’ha mai letto perso per chi l’ha letto e vorrebbe rileggerlo.
    Non ti pare nu poco troppo? Per una chat?
    Amen.

  34. alex321 ha detto:

    @evdea: monopolizza pure!!!

    @julysan: non girare le carte… si sta parlando del tuo blog, che entro 27 ore e 15 minuti deve riaprire 🙂

  35. julysan ha detto:

    @evdea: Nemici? In me? Ma figurati! Perchè mai!? Non avrei motivi!
    Dai, però la porta non è poi così massiccia! L’ho anche adornata con una spiegazione dell’accaduto, avrei potuto lasciare la pagina con il freddo messaggio di splinder: questo è un blog che il proprietario ha deciso di rendere privato. (O qualcosa di simile!) 😛

    Per la chat, no, non mi sembra troppo. L’argomento (che non ho riportato sulla “porta”, perchè non è davvero il caso) è molto delicato e serio, oltre che doloroso, purtroppo non da chat. Anche se quella gente squallida lo riporta lì e non faccia a faccia.
    Però, capisco perfettamente il punto di vista che mi state esponendo. Davvero lo comprendo e per certi punti di vista lo condivido. Anzi, idealmente lo condivido in pieno, ma poi si gioca sulla mia pelle, o meglio con la mia sensibilità, su certi miei ricordi importanti e quindi la situazione mi si complica, dentro, dentro me proprio, a livello di moralità. Però questo non vuol dire che sia cieca o non sappia da che parte stia l’onestà intellettuale.
    Sto solo facendo i conti con me stessa, mi sto scontrando tra la mia morale (personale, individuale, perchè ognuno ha la propria) e l’etcità a livello collettivo. Ovvero su cosa sia per me meglio a livello interiore e cosa sia meglio per me sì, ma all’interno del contesto in cui vivo.. e quindi non solo per me ma anche per gli altri.
    Da questo scontro non ho mai detto che sarei uscita con il blog serrato. Non lo so. Ci sto pensando. E lo capisco che si riflette a blog aperto! Lo so! :S
    Sono perplessa.

  36. alex321 ha detto:

    @julysam… sarà anche doloroso e serio, e sono d’accordo (lo sai!) ma non c’entra con il blog, e l’hai anche ammesso.
    Poi, c’è poco da fare. Senza che ci giriamo attorno: ha ragione evdea. Quindi riapri, e ne discutiamo. Sei perplessa? Intanto riapri 🙂

  37. evdea ha detto:

    A me pare che tu stia sul blog sbagliato… ehm.. non che sia un brutto post o questo… ehm… (che il padrone non mi fulmini)… il posto giusto sarebbe beh si sul tuo blog aperto magari… eh? non entro in merito sul fango smosso fortunatamente ne sono all’oscuro… ne’ entrare nel personale di chi gestisce un blog credo debba interessare chi il blog lo legge, su un blog uno ci scrive cio’ che vuol condividere, il resto credo che siano affari tuoi, così come non ammetto voci chiacchiere e pinzillacchere varie… veni vidi commentai e la’ si ferma, mi piace come hai addobbato la porta, ma avrei preferito qualcosa di piu’morbido e natalizio che ne so’ un babbonatale di gommapiuma, na’ cosa così… il pomello fa male… e poi e’ piu’ di mezz’ora che sbatacchio e non apre nessuno… ok daccordo sei di qua a bere un bicchiere con Ale, ma di la’… dico di la’ tu dove sei? no perche’ hai messo un bel cartello, ma tutto quel che hai scritto non si vede… e’ e’ un peccato, un peccato che ti faccia fregare così… Tu sei tu, sei quel che hai fatto scritto ieri , quel messaggio e… beh si se lo lasci chiuso, per quelle che leggono di tanto in tanto, o con frequenza giornaliera o per i tuoi iscritti smetti di esistere, si il biglietto e’molto bello ma inutile… se riapri svanira’ se lo lasci chiuso sara’ un epitaffio, na cosa brutta insomma, che porta pure un po’ di sfiga insomma… fai te…

  38. evdea ha detto:

    Ah guarda che se abbandoni il campo vincono i chattisti a tavolino, ma neanche un po’ di fatica gli vorremo far fare.. e che diamine!
    Ma insomma vabbeh che il riscaldamento e’ importante… ma sai che delusione trovarlo aperto, magari mentre si stanno battendo la spalla, ah ci simo riusciti si e’ tolta dalle … ehm…
    Insomma giocatela, tanto il fango continuera’ a cadere, te lo tireranno addosso comunque ma almeno avranno una soddisfazione in meno!

  39. alex321 ha detto:

    Evdea, non temere non ti fulmino! Oltretutto sono certo che hai ragione!
    Proposta: continuiamo la discussione sul blog di julysan? 😀

  40. evdea ha detto:

    Io sbatacchio sbatacchio ma e’ chiuso… certo troverei interessante continuare di la’… ma qualcuno ha chiuso il blog… che ce voi fa’… poi fa freddo! Non si tiene la gente fuori la porta non e’ educato… non e’ che rimedi un vecchio copertone per svernare?

  41. alex321 ha detto:

    Calma evdea… calma… ora (forse) riapre….

  42. julysan ha detto:

    Calma… Ho un’idea, datemi un po’ di tempo per elaborare la cosa e ce la faccio.

  43. alex321 ha detto:

    Certo che hai tempo julysan! Ahi ben 25 ore e 55 minuti a partire da ora.

  44. evdea ha detto:

    Vabbuo’… ora conto le volte che ale mi ha dato ragione nella stessa discussione… una, due si questa la conto come tre!
    azz.. hai fatto un miracolo julisan domani mi riscamazza ma fa lo stesso… notte!

  45. alidada ha detto:

    arrivo tardi e scorro gli innumerevoli commenti… arrivo al mio turno e non mi ricordo più cosa volevo dire >:-( ..cavolo, mica posso tornare in cima a rileggere tutto..
    ok.. facciamo così..
    buonanotte Alex 🙂

  46. ilpizzo ha detto:

    Io ho scoperto da poco il mondo dei blog, ma mi e’ piaciuta l’idea di scrivere qualcosa in un posto dove possa essere letto, commentato, ignorato e sottoposto a giudizi piu’ o meno buoni e magari anche gratuitamente cattivi.
    Non e’ cosa facile per me, sono sempre stato piuttosto chiuso, ho sempre l’impressione di non avere nulla di interessante da dire e di dirlo pure male; ma fa niente, io scrivo e se dovesse capitare che qualcuno mi prenda di mira in modo poco piacevole, pazienza. Le persone squallide e pronte a trattare gli altri come fango ci sono sempre state e ci saranno sempre, in ogni ambito, figuriamoci in un ambiente come questo dove alla fine ci si puo’ nascondere dietro nomi fittizi che ti permettono di fare tutto cio’ che vuoi senza far sapere chi sei veramente.
    Pero’ e’ vera una cosa di quello che hanno scritto gli altri prima, se uno si “ritira” per colpa di questi avvoltoi vuol dire che hanno vinto loro, la cosa peggiore per questi personaggi e’ di essere ignorati come mosche fastidiose.
    Poi io non conosco i retroscena, quindi magari ho scritto un sacco di stupidaggini, comunque forza e coraggio (e porte aperte).

    Buona giornata a tutti

  47. ciailan ha detto:

    concordo con ilpizzo, capisco che qualcuno si possa sentire ferita da commenti poco piacevoli, ma scusa julisan…tu hai mai mangiato assieme a loro?, li hai mai visti in faccia?
    credo che se tu li affrontassi guardandoli negli occhi, non avrebbero il coraggio di dire nulla, farebbero la figura delle pecore…sii supariore tu..continua e ti prego riapri il tuo blog….
    UN bacio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...