.: Cyber-freedom: a Pescara parla l’informazione imbavagliata :.

Siti web chiusi e minacciati, riviste soffocate da denunce e giochi di potere, giornalisti scomodi e mobbizzati, tv di quartiere oscurate e imbavagliate si incontrano a Pescara per un convegno che descriverà lo stato dell’informazione alternativa e della censura in Italia.
L’Associazione Peacelink di Taranto, e l’Associazione Metro Olografix di Pescara hanno organizzato per il prossimo 3 SETTEMBRE il convegno "CYBER-FREEDOM: DIRITTI, LIBERTA’ E REPRESSIONE NELL’ERA DELLE RETI", che si svolgerà a PESCARA presso la sala consiliare del comune dalle ore 9:30 alle ore 19.
 
Il convegno ha l’obiettivo di aggregare e dare visibilità a persone, giornalisti, mediattivisti, siti web, bloggers, riviste, associazioni e altre espressioni della società civile che hanno subito episodi di censura diretta o indiretta da parte di poteri e istituzioni che hanno limitato in vari modi il diritto alla libera espressione sancito dalla costituzione.
 
Programma del convegno:
 
——
 
3 settembre
 
MATTINA: RETI IMBAVAGLIATE (h. 9:30 – 13:30)
 
– Introduzione (a cura di PeaceLink e Metro Olografix)
Carlo "Gubi" Gubitosa, segretario PeaceLink
Alessio "Isazi" Sclocco, presidente Metro Olografix
Stefano "Neuro" Chiccarelli, fondatore Metro Olografix
Interventi:
 
+ Vecchie e nuove censure nella storia dell’informazione italiana
(Luca Kocci, ass. PeaceLink – redattore agenzia Adista)
 
+ Antimafia imbavagliata: l’oscuramento di http://www.accadeinsicilia.net
(Carlo Ruta)
 
+ Le vicende di Autistici/Inventati, Indymedia, Isole Nella Rete
(Avv. Gilberto Pagani)
 
+ La Full Disclosure : cos’e’, a cosa serve, perche’ e’ proibita.
(Stefano "raistlin" Zanero, s0ftpj)
 
+ Liberta’ di espressione e reti di "file sharing"
(Avv. Andrea Monti, ALCEI)
 
+ La "Catena di San Libero" e l’esperienza di un giornalista scomodo
(Riccardo Orioles)
 
POMERIGGIO: LE VOCI SCOMODE DI STAMPA E TV (h 14:30 – 19:00)
 
+ Storia di una censura color porpora
(Rita Pennarola, condirettore "La voce della campania")
 
+ Come sparisce un giornale: il caso de "La rivista del volontariato"
(Paola Springhetti, direttrice "La rivista del volontariato")
 
+ Discovolante Tv: storia di una Telestreet
(Enea Discepoli, Discovolante Telestreet)
 
+ Come oscurare una Tv di quartiere
(Guglielmo Goglia, Dream TV)
 
+ Come zittire una commissione d’inchiesta
(Roberto di Nunzio, ex-consulente commissione d’inchiesta Ilaria Alpi)
 
+ Giornalismo d’inchiesta: il caso di Ilaria Alpi
(Rappresentante premio giornalistico Ilaria Alpi)
 
+ Ma il sistema televisivo e’ democratico?
(Mario Albanesi – Coordinamento Nazionale Nuove Antenne)
 
+ Bavagli e censure all’informazione in Croazia
(Rodoljub Jovic, Radio Split)
 
+ La censura nei fumetti e nei cartoni animati giapponesi in Italia
(Nicola D’Agostino)
 
Confronto e dibattito
 
UN CONVEGNO APERTO: RACCOLTA CONTRIBUTI
 
Chiunque abbia delle esperienze di censura o di informazione negata da raccontare, può liberamente partecipare ai lavori del convegno inviando a cyberfreedom@olografix.org inviando una breve presentazione dell’esperienza che si vuole descrivere.
 
3 settembre 2005
Sala consiliare, Piazza Italia n. 1
Pescara
 
INFO e CONTATTI:
E-mail: cyberfreedom@olografix.org
Informazioni sul convegno: http://cyberfreedom.olografix.org

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Vivere e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

20 risposte a .: Cyber-freedom: a Pescara parla l’informazione imbavagliata :.

  1. xx-maria ha detto:

    Aiuto!, (chi ci aiuterà?)

    Per quanto riguarda la mia posizione geografica, ci sei arrivato quasi vicino…. ma detengo ancora l’esclusiva (credo)

  2. utente anonimo ha detto:

    ci vai anche tu,Alex?

    asietta

  3. mei-chan ha detto:

    continuano a cadere aerei… dicci la tua teoria!!!

  4. alex321 ha detto:

    Mei… la mia teoria la dissi già qua:
    http://alex321.splinder.com/post/5490343#comment-13506289
    al commento numero 17.

    asietta: sono indeciso. Il fatto è che sono stato invitato a fare anche un intervento, ma lo stesso giorno sono anche invitato ad intervenire ad un altro convegno in provincia di Pistoia, e siccome non posso sdoppiarmi… devo scegliere in breve tempo..

  5. NikiStefy ha detto:

    noooo
    cioè il virus k c’è in giro in qst periodo si manifesta con forti crampi
    cmq se stai meglio….meglio così ^__^
    prov di pistoia? mica montecatini?
    no…..prob. serravalle
    ciaooo

  6. ivanattila ha detto:

    Dovunque tu debba andare, andrai con aerei ‘elica ad elastico’, ‘atterraggio a Palermo o dintorni’, ‘decollo garantito’ ed altre offerte “low cost” simili?

  7. utente anonimo ha detto:

    Alex,
    sei troppo ricercato tu…ora capisco i tanti fans ;)p

    asietta

  8. alex321 ha detto:

    Ehm… asietta: dipende da cosa si intende per ricercato :))
    Dici che mi arrestano? 😉

  9. sibillacumina ha detto:

    interessante questo convegno!!
    buon pomeriggio Alex 🙂

    S.

  10. farfallanotturna ha detto:

    allora ci sei!!!!
    pensavo stessi a napoli adesso.
    io tutto ok anche se ormai posto a spizzichi e mozzichi,,ma spero di riprendere alla grande a settembre
    bacio da Mary

  11. chopina ha detto:

    Eh, un convegno interessante davvero. Peccato che sia un po’ fuori mano…

  12. infinitadolcezza ha detto:

    Sempre interessanti le tue indicazioni…come va caro A.sei a Roma adesso?era bella l’aria,ne ho ancora dentro ai polmoni…e non va via!*S*

  13. utente anonimo ha detto:

    Al momento non ci hanno ancora censurati… Speriamo di resistere!

    Ciao Alex, da un po’ sto delegando le public relation a Lory e ho poco tempo per la rete. Tornerò presto a “rompere”, anche su queste pagine.

    Bye….
    Anne

  14. manga ha detto:

    ueilà caro alex,quando diventerò un hacker professionista riuscirò a oscurare mediaset.ma l’intervento di mario albanesi,quello che si intitolava “+ Ma il sistema televisivo e’ democratico?”
    consisteva in un solo “no” o a parlato più a lungo?:)

  15. mei-chan ha detto:

    non ho avuto tempo di leggere i commenti 😛

    hai chiuso, nel senso ke hai chiuso il discorso 😀

  16. utente anonimo ha detto:

    Alex,
    arresto?mah..dipende se hai precedenti…e poi forse possono “proporti” in fermo..appena ti acchiappano ;)P

    asietta

  17. manga ha detto:

    mio dio!come ho potuto scrivere “ha” senza l’h?angoscia..

  18. manga ha detto:

    scusa alex oggi sono uno scassamento di minchia(a messina questa non è una frase volgare,la dicono anche i bambini all’asilo) e niente,insomma,ti devo per forza ciulare quell’adesivo bellissimo:”best viewed with jack daniels”.alla faccia dei web master seriosi!posso?posso?posso?geeeee

  19. alex321 ha detto:

    @asietta: non ho precedenti :))

  20. manga ha detto:

    ah ah ah ah l’ho preso l’ho preso l’ho preso!grazieeeeeeeeeeeeee

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...