.: Oltraggi alla miseria :.

La nota rivista economica Forbes (link diretto www.forbes.com) pubblica la classifica degli uomini più ricchi del mondo, messi in ordine di miliardi di dollari di guadagno annuo (ovviamente a parte i fondi neri).
La si può trovare on line a questo link
Ci sarebbero alcune cose da notare… e cioè che viene fatta la classifica per persone, mentre facendola per famiglia il risultato sarebbe stato diverso.
L’uomo più ricco del mondo si conferma ancora essere il trustista-monopolista-mafioso Bill Gates, con un reddito di 46.5 miliardi di dollari (diventa difficile anche dire a prima vista con quanti zeri si scrive…), MA, e sottolineo MA, se andiamo a curiosare per bene, si nota che all’undicesimo posto c’è l’uccisore del piccolo commercio mondiale, S. Robson Walton, padrone e signore della catena di store Walmart, seguito all’undicesimo ed al dodicesimo posto dai suoi due fratelli, al tredicesimo c’è la moglie, ed al quattrordicesimo c’è ovviamente la madre…
Pertanto, se andiamo a sommare il reddito di questa famigliola di Bentonville (Arkansas), il totale fa ben 90.7 miliardi di dollari!
Quel poveraccio di Silvio Berlusconi è solo venticinquesimo, con 12 miliardi di dollari dichiarati… mi sa che deve inventare qualche altra tassa…
Per chi ha tempo e voglia… è possibile curiosare su e giù per questa lista.. e scoprire tante tante cose interessanti…
Ad esempio, Steven Spielberg guadagna 2.7 miliardi di dollari l’anno, più di Donald Trump e di David Rockfeller. Il signor Ennio Doris di Tombolo (Pd) ne guadagna 2 (sempre di miliardi di dollari). Il più giovane miliardario è il principe 21enne tedesco Albert von Thurn und Taxis (si ma non è mica un self-made man, ha ereditato tutto…) che dichiara 2 miliardi di dollari. Il più vecchio è il distributore di patate John Simplot che all’età di 96 anni dichiara ancora 2.3 miliardi di dollari, e fornisce il 50% delle patate a McDonald’s.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Vivere e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a .: Oltraggi alla miseria :.

  1. simichan ha detto:

    e’ TANTA, tanta cera. Col coltello ci metterei una vita..
    e poi ti assicuro che sono calmissima. calma, dignità e classe, no? 😀

  2. farfallanotturna ha detto:

    ….povero Silvio…povero…
    te lo ricordi il comico di Zelig???
    ma chi è Ennio Doris di Tombolo (!!!!)????

    si Ale, sono carica, anche se la batteria è sempre lui…uff….sempre lui….ma stavolta niente “pippone”, PROMETTO!!!
    bacio

  3. farfallanotturna ha detto:

    manno, tesò, proprio adesso che stiamo lì lì…che faccio sul più bello mi tiro indietro????
    dai lo riprometto, niente pippone, e poi dovresti vedere la mia faccia da ebete x capire come sto…..
    bacio

  4. farfallanotturna ha detto:

    CREPIIIIIIII
    poi ti racconto anche i particolari piccanti…..
    ehm…un pò ho fatto come facesti tu!!!!
    ;-P
    bacio

  5. nicaml ha detto:

    ciao alex,
    volevo sapere se tu sai come mettere la musica sul blog.
    grazie

  6. Loreanne ha detto:

    Giri per il mondo, lontano
    e ti senti schifosamente troppo ricco:
    ma questi qua, hanno venduto l’anima al diavolo?

  7. infinitadolcezza ha detto:

    Mi consola il fatto che so per certo che non si fa la felicità con tanti soldi…ma migliorarla si può anche con poco…è la consolazione degli “scarsi”?no!la considerazione di chi si migliora da sè!e pensa al futuro con ottimismo!!!!*Stellina*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...